Primi Piatti   •   Paste fredde   •   Light

Riso venere con zucchine pomodori e gamberi

Il riso venere con zucchine pomodori e gamberi è un piatto leggero e saporito e leggero al tempo stesso. Ecco la ricetta

Riso venere con zucchine pomodori e gamberi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il riso venere con zucchine pomodori e gamberi è primo piatto super gustoso e leggero.

Questo delicato riso è semplice da preparare, può essere mangiato caldo tiepido o freddo, con pochi e semplici ingredienti. Un primo piatto che sia adatta a qualsiasi situazione dal semplice pranzo in casa, alla pausa pranzo a lavoro o in università, ad un festa tra amici. E’ un piatto che potete preparare prima e gustare al momento da voi prescelto.

Vediamo, quindi, insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 180 g di riso venere
  • 2 zucchine
  • 3 pomodori
  • q.b. di cipollotti
  • q.b. di gamberetti
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione del riso venere con zucchine pomodori e gamberi mettete una pentola con l’acqua sul fuoco a bollire. Prendete una padella capiente, versate un filo d’olio, l’aglio in camicia, e il cipollotto e fate soffriggere a fuoco medio. Nel frattempo tagliate le zucchine in quattro per lungo e poi affettate. I pezzettini devono essere molto piccoli.

Salate l’acqua e mettete il riso a cuocere per circa 20 min. Ora mettete le zucchine nella padella e fate cuocere (senza coperchio). Dopo 5 min togliete l’aglio e il cipollotto. Salate e continuate a cuocere le zucchine. Devono diventare morbide e colorate.

Tagliate i pomodori a pezzettini piccolissimi e lasciate da parte. Quando mancano 5 min alla fine della cottura del riso e le zucchine saranno quasi pronte aggiungete quindi i gamberi sopra alle zucchine senza mescolare e mettete il coperchio. I gamberi devono cuocersi a vapore. Ci staranno circa 1-2 min.

Scolate il riso, aggiungetelo alle zucchine e mescolate a fuoco spento, aggiungete infine i pomodori e impiattate. Mettete ora i gamberi in superficie ed aggiungete una leggera spolverata di pepe nero e servite.

In alternativa potete servire un’insalata di riso o una pasta fredda tricolore.

Conservazione

Il riso venere con zucchine pomodori e gamberi si conserva per al massimo un giorno in un contenitore ermetico.

Giorgia Messina

I consigli di Giorgia

Potete aumentare gli ingredienti secondo i vostri gusti anche se per me così è sublime. E' un piatto che si può mangiare caldo tiepido o freddo. Potete quindi prepararlo prima e conservarlo in frigo. Inoltre potete sostituire il gambero rosso al comune gambero rosa, ovviamente i tempi di cottura cambieranno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!