Risotto cremoso al polpo

Il risotto cremoso al polpo è un primo piatto molto particolare sebbene semplice da preparare. Ecco la ricetta

Risotto cremoso al polpo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il polpo è un cefalopode molto gustoso, facile da reperire e utilizzato in tantissime preparazioni. In questa ricetta è il protagonista di un risotto molto saporito, cremoso e facile da realizzare, ideale da preparare in occasione di cene o pranzi formali. E’ un piatto infatti che fa la sua figura nonostante il suo sapore semplice e genuino. Ottimo da gustare accompagnato da un fresco calice di vino bianco, come uno Chardonnay.

Vediamo quindi come realizzare il risotto cremoso al polpo. 

Ingredienti

  • 320 g di riso
  • 500 g di polpo
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b di brodo di pesce
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di curcuma

Preparazione

Per iniziare la preparazione del risotto cremoso al polpo dovete innanzitutto pulirlo. Praticate quindi un taglio sulla base della sacca del corpo senza separarla dai tentacoli e rovesciatela per rimuovere le interiora. Rimuovete gli occhi ed anche il rostro, quindi lavate accuratamente il polpo sotto l’acqua corrente per rimuovere eventuali impurità. Riempite poi una pentola con abbondante acqua e mettetela sul fuoco. Non appena avrà raggiunto il bollore, salatela ed immergetevi il polpo, quindi fatelo lessare per 10 minuti. 

Lasciatelo nella sua acqua e fatelo raffreddare, successivamente tagliate a pezzetti la testa e i tentacoli. Mondate la cipolla, la carota e sfilacciate la costa di sedano, quindi tritate tutto molto finemente.

In un tegame versate un giro d’olio ed aggiungete il trito preparato prima. Fatelo soffriggere per qualche minuto finchè la cipolla non risulterà appassita. Aggiungete il polpo tagliato a pezzetti e fatelo insaporire per qualche istante, quindi sfumate con il vino bianco. 

Una volta che l’alcol sarà evaporato, aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale e fate cuocere 5 minuti. Aggiungete a questo punto il riso e fatelo tostare per bene.

Risotto cremoso al polpo

A questo punto aggiungete qualche mestolo di brodo di pesce caldo e continuate la cottura del riso per 16 minuti, o comunque per il tempo indicato sulla confezione del riso. Controllate di tanto in tanto la cottura versando qualche mestolo di brodo non appena il riso risulterà più asciutto.

A fine cottura spegnere la fiamma, aggiungete abbondante prezzemolo tritato e completate con una spolverata di curcuma. Mescolate energicamente e attendete qualche minuto prima di impiattare, in modo che il risotto diventi più cremoso. 

In alternativa potete preparare un risotto alla marinara o un risotto gamberetti e pomodorini.

Risotto cremoso al polpo

Conservazione

Il risotto cremoso al polpo va consumato ben caldo subito dopo la preparazione.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Ovviamente è preferibile utilizzare il polpo fresco ma se non riuscite a procurarlo potete utilizzare quello surgelato, evitando di lessarlo. Se inoltre non avete a disposizione il brodo di pesce, potete utilizzare il brodo vegetale, preparandolo anche con il dado, oppure molto semplicemente l'acqua. E' consigliabile consumare il risotto caldo per apprezzarne al meglio i sapori e la cremosità.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!