Spaghetti al pesto di mozzarella e briciole croccanti di acciughe

Gli spaghetti al pesto di mozzarella e briciole croccanti di acciughe sono un piatto facile e veloce da preparare che accontenterà tutta la famiglia. Vediamo come prepararli

Spaghetti al pesto di mozzarella e briciole croccanti di acciughe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un pesto diverso dal solito? Perché no. Ecco gli spaghetti al pesto di mozzarella e briciole croccanti di acciughe, un piatto che avrà un enorme successo sulla vostra tavola. Facile e veloce, aiuterà chi ama il sapore del basilico ma fatica a creare un buon pesto casalingo, vuoi per non avere il giusto basilico che dovrebbe essere solo quello ligure, sia chi fatica a trovare la giusta dose di ingredienti e cremosità per poterlo preparare in modo adeguato.

Questa soluzione risolve i vostri problemi, cremoso, ricco e gustoso piacerà a tutta la famiglia. Vediamo come prepararlo

Ingredienti

  • 250 g di spaghetti
  • 1 mozzarella
  • 3 acciughe sott’olio
  • 1 fetta di pane in cassetta
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 15 foglie di basilico
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 20 g di pecorino
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare gli spaghetti al pesto di mozzarella e briciole croccanti di acciughe, lavate bene il basilico e asciugatelo delicatamente con della carta da cucina o uno strofinaccio pulito. Tagliate uno spicchio di aglio e togliete l’anima interna che sa di amaro. Prendete il bicchiere alto del minipimer e mettete dentro la mozzarella scolata, il basilico, mezzo spicchio di aglio e il pecorino.

Date una frullata veloce e poi aggiungete olio extravergine di oliva fino ad avere una consistenza cremosa. Non ci sarà bisogno di abbondare, la mozzarella darà cremosità in maniera ottimale, perciò versate a filo in più volte fino ad avere una giusta consistenza. Salate e tenete da parte.

Cuocete in abbondante acqua salata gli spaghetti con i modi e tempi indicati sulla confezione, prima di scolarli mettete un po’ di acqua di cottura in un bicchiere.

Nel frattempo in un padellino mettete le acciughe sott’olio e fatele sciogliere a fiamma bassa, aggiungete il pane sbriciolato finemente e fate andare fino a che le acciughe non saranno assorbite dal pane e che questo sia diventato croccante. All’inizio si unirà tutto in una palla, non preoccupatevi e continuate a mescolare, le briciole si separeranno.

Una volta che la pasta è cotta scolatela, mettetela in una padella anti aderente ampia e versate il vostro pesto. Cominciate a mantecare facendola saltare e aggiungete l’acqua di cottura tenuta da parte se risultasse troppo densa la crema.

Impiattate e decorate con le briciole croccanti alle acciughe.

Conservazione

Questo piatto va consumato caldo, subito dopo la preparazione, così da apprezzarne la cremosità.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Ovviamente per chi volesse velocizzare ancora di più la ricetta potrà usare del pesto già pronto, quattro cucchiai dovrebbero bastare. Se non volete esagerare con l'olio extra vergine di oliva potete preparare la crema in questo modo aggiungendo al suo posto l'acqua della mozzarella, il gusto sarà buono e saporito allo stesso modo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!