Spaghetti alla crema di limone e yogurt

Gli spaghetti alla crema di limone e yogurt sono un primo piatto molto veloce e facile da preparare, ideale anche in estate. Ecco la ricetta

Spaghetti alla crema di limone e yogurt
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti alla crema di limone e yogurt sono un primo piatto delicato, molto profumato e piuttosto aromatizzato per la presenza del limone. Piatto semplice e piuttosto veloce, ma non per questo meno appetitoso, metterà d’accordo anche i palati più sofisticati.

Di basilare importanza è che per la realizzazione di questo primo piatto vengano utilizzati limoni biologici o non trattati.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questi spaghetti alla crema di limone ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti
  • 4 tuorli
  • 150 g di yogurt magro
  • 40 g di grana padano
  • 10 g di erba cipollina
  • 10 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • succo di 1 limone

Preparazione

Per preparare gli spaghetti alla crema di limone e yogurt per prima cosa preparate la crema. In una ciotola versate i tuorli, un pizzico di sale e uno di pepe, e sbatteteli con forza con una forchetta.

A parte, in una piccola ciotolina spremete il succo del limone a cui andrete ad aggiungere 10 cucchiai d’olio, il sale e il pepe, secondo i vostri gusti, e facendo attenzione che non sia prevalente il gusto dell’olio rispetto a quello del limone. Con una forchetta emulsionate con forza e fino a che la salsina si sarà ben addensata e avrà preso un colore bianco e aggiungetela ai tuorli.  

Spaghetti alla crema di limone e yogurt

Versate lo yogurt alla crema di tuorli e limone e girate per qualche secondo e fino a quando tutti gli ingredienti si saranno emulsionati per bene. Incorporate il grana padano e girate ancora bene perchè la salsina dovrà presentarsi piuttosto densa e spumosa e lasciate riposare.

Mettete sul fuoco una pentola dove avrete messo abbondante acqua, 2 cucciai di olio per evitare che gli spaghetti si incollino tra di lor, e una volta che arriva a ebollizione salate e versate la pasta. A cottura ultimata scolate, ma lasciate la pasta piuttosto umida. Condite con la crema al limone e dell’erba cipollina e servite.

In alternativa potete preparare degli spaghetti con tonno e limone o un’insalata di riso con tonno, zucchine e limone.

Spaghetti alla crema di limone e yogurt

Conservazione

Gli spaghetti alla crema di limone e yogurt vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Gli spaghetti alla crema di limone sono un piatto che tende ad asciugarsi in fretta, per cui quando cuocete la pasta abbiate cura di tenere via un pochino di acqua di cottura. Se lo gradite oltre al limone spremuto potete aggiungere anche la scorza del limone che va grattugiata, facendo attenzione a non arrivare alla parte bianca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!