Spaghetti con tonno, piselli e pomodorini

Gli spaghetti con tonno, piselli e pomodorini formano un primo piatto che vi farà venire l’acquolina in bocca. Pochi semplici passaggi per ottenere una ricetta economica ma ricca di gusto.

Spaghetti con tonno, piselli e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con tonno, piselli e pomodorini sono pronti in pochi minuti e per questo sono perfetti in quelle giornate in cui la voglia di cucinare non è molta. Piaceranno sia agli adulti che ai bambini.

Servite con un buon calice di vino rosè per gustare al meglio questo piatto. Vediamo, dunque, come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 320 g di spaghetti
  • 150 g di tonno sott’olio
  • 150 g di piselli
  • 8 pomodorini
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare dei deliziosi spaghetti con tonno, piselli e pomodorini è molto facile e veloce. Prima di tutto bisogna iniziare a preparare il condimento per gli spaghetti. Per fare ciò prendete i pomodorini, lavateli sotto abbondnate acqua corrente e, con l’aiuto di un coltello affilato, tagliateli a metà.

Dopo di che versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella alta, aggiungete due spicchi d’aglio in camica e fate rosolare, ci vorranno pochi minuti. Successivamente aggiungete i pomodori tagliati in precedenza ed i piselli. Fate cuocere 5-6 minuti mescolando.

Quindi aggiungete il tonno sott’olio sgocciolato in precedenza ed un pizzico di sale. Mescolate e lasciate cuocere 3-4 minuti con coperchio, se necessario aggiungete un mestolo d’acqua. A cottura completata spegnete il fuoco e mettete da parte il condimento per i vostri spaghetti con tonno, piselli e pomdorini.

A questo punto bisogna cuocere gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata per il tempo descritto sulla confezione. Scolate la pasta al dente e portatela nella padella con il condimento.

Non rimane che accendere il fuoco a fiamma bassa e mantecare per 2-3 minuti circa. Se necessario aggiungete un mestolo d’acqua di cottura. Infine servite i vostri spaghetti con tonno, piselli e pomodorini caldi con una manciata di prezzemolo tritato.

Spaghetti con tonno, piselli e pomodorini

Conservazione

Questa ricetta non si presta a lunghe conservazioni per tanto dev’essere mangiata subito dopo la cottura.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Questa ricetta è molto facile e veloce da realizzare ma per ottenere un risultato molto buono, consiglio di utilizzare solo ingredienti biologici e locali. Per avere un piatto dal sapore più intenso, potete aggiungere delle spezie o un pizzico di peperoncino. Fate però attenzione a non esagerare per evitare di coprire tutto il sapore del piatto

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!