Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Spaghetti integrali con peperoni e pomodorini

Gli spaghetti integrali con peperoni e pomodorini sono un primo piatto semplice ed economico ma sempre apprezzato per il suo sapore ed il suo profumo. Ecco la ricetta

Spaghetti integrali con peperoni e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti integrali con peperoni e pomodorini sono un primo piatto economico, semplice e veloce da preparare anche per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina.

Bastano pochissimi ingredienti, che spesso sono già presenti in frigo e in dispensa, per dar vita a un piatto ricco di sapore, stando però attenti alla linea. Infatti in questo primo piatto ci sono pochissimi grassi e potete cucinarlo anche se avete a cena ospiti vegetariani o vegani perchè non è presente nessun ingrediente di origine animale.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 1 peperone
  • 170 g di spaghetti integrali
  • 20 pomodorini
  • 2 cucchiaini di passata di pomodoro
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di origano
  • q.b di sale

Preparazione

Per la preparazione degli spaghetti integrali con peperoni e pomodorini cominicate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata che servirà per cuocere gli spaghetti.

Procedete lavando accuratamente il peperone, tagliatelo a metà e privatelo dei semi e dei filamenti interni. Tagliatelo a listarelle sottili, simili a degli spaghetti e mettetelo in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Fate soffriggere a fuoco vivace per qualche minuto, dopodichè fate continuare la cottura a fuoco medio aggiungendo un bicchiere di acqua. 

Lavate accuratamente i pomodorini e tagliateli in quattro parti. Aggiungeteli ai peperoni poco prima che venga assorbita tutta l’acqua e unite anche i due cucchiaini di passata di pomodoro. Aggiustate di sale, profumate con un pizzico di origano e continuate la cottura per qualche altro minuto.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti e conservate un bicchiere di acqua di cottura. Scolateli molto al dente, uniteli al condimento e mantecateli aggiungendo poco alla volta l’acqua di cottura che avete tenuto da parte. In questo modo avrete una pasta ben cotta e ben amalgamata al condimento appena preparato. Servite in tavola ben caldi.

In alternativa potete preparare degli spaghetti zucchine, pomodori e peperoni o delle lasagne ai peperoni.

Conservazione

Gli spaghetti integrali con peperoni e pomodorini si conservano per al massimo un giorno. Andranno ripassati in padella con altro olio extravergine d’oliva prima di servirli.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo primo piatto potete scegliere i peperoni che più preferite che siano gialli o rossi. Inoltre, se non gradite la pasta integrale, potete sostituirla con quella che usate abitualmente. Per valorizzare il sapore finale del piatto aggiungete un pizzico di pepe nero o di peperoncino fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!