Tagliatelle con carciofi e mazzancolle su crema di stracciata

Un piatto di tagliatelle con carciofi e mazzancolle su crema di stracciata sarà perfetto per pranzo. Scopriamo quindi come prepararlo

Tagliatelle con carciofi e mazzancolle su crema di stracciata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tagliatelle con carfioci e mazzancolle su crema di stracciata è davvero un piatto che vi sorprenderà per l’accostamento originale e particolare che propone.

Le mazzancolle si abbinano perfettamente al sapore dei carciofi e la crema di stracciata aggiunge morbidezza e freschezza al piatto unendo tutti i gusti e gli odori in un mix avvolgente.

E’ un piatto perfetto in ogni stagione e ideale per chi vuole sorprendere i propri ospiti e lasciarli soddisfatti e appagati. E’ davvero semplice da preparare anche se richiede un po’ di tempo ma ne varrà la pena. Scopriamo, quindi, come procedere.

Ingredienti

  • 200 g di tagliatelle integrali
  • 400 g di mazzancolle
  • 3 carciofi
  • 150 g di stracciatella
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di latte
  • 1 spicchio di limoni

Preparazione

Per preparare le tagliatelle con carfioci e mazzancolle su crema di stracciata dovete dapprima pulire i carciofi, togliendo inoltre le foglie esterne più dure. Tagliate i carciofi in quattro spicchi, eliminando la parte interna. Lessateli per alcuni minuti in acqua bollente, scolateli e versateli poi in una padella con olio extravergine d’oliva caldo e un pizzico di peperoncino in polvere o a pezzi.

Aggiungete sale, pepe e prezzemolo finemente tritato. Se necessario, durante la cottura, aggiungete un po’ di acqua e a fine cottura sfumate con del vino bianco. Nel tempo di cottura dei carciofi, occupatevi delle mazzancolle: privatele della testa e del carapace, sciacquatele sotto acqua corrente e tamponatele con della carta Scottex.

Una volta pronti i carciofi, abbassate la fiamma e aggiungete le mazzancolle. Aggiungete del succo di limone, un pizzico di sale e pepe. Lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo in un mixer frullate la stracciatella insieme ad un po’di latte fino ad ottenere una crema non troppo densa. Versate la crema sul fondo di ogni piatto.

Scolate la pasta e versatela in padella aggiungendo un filo d’olio extra vergine d’oliva e un pizzico di pepe. Mescolate. Servite la pasta, arrotolando le tagliatelle con un forchettone da cucina, sopra la crema di stracciata. Mangiate calda.

Conservazione

Le tagliatelle con carciofi e mazzancolle su crema di stracciata va consumata subito, ben calda.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Come alternativa alle mazzancolle consiglio di utilizzare i gamberoni poichè anch'essi si abbinano molto bene al gusto del carciofo e rimangono più polposi rispetto alle mazzancolle. Per rendere il piatto ancora più ricco è possibile realizzare una crema di carciofi frullandone alcuni pezzi cotti. Accompagnare il piatto con un buon calice di vino bianco frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!