Tagliatelle fresche agli asparagi

Le tagliatelle fresche agli asparagi sono un primo piatto dagli ingredienti semplici ma dal sapore intenso e corposo, che sarà ottimo in tantissime occasioni! Ecco la ricetta

Tagliatelle fresche agli asparagi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tagliatelle fresche agli asparagi sono un primo piatto semplice, gustoso e genuino. Preparare la pasta fresca fatta in casa è sempre una gran soddisfazione e le tagliatelle fresche agli asparagi sono un primo piatto gustoso ma delicato.

In questa preparazione le tagliatelle sono condite con una crema a base di asparagi e patate. Il piatto è poi completato con le punte di asparagi sbollentate e con gherigli di noci tritati grossolanamente. Le tagliatelle, con la loro porosità, assorbono bene il sapore della pasta e abbinate agli asparagi sono perfette per il pranzo domenicale.

Ecco la ricetta.

Ingredienti per la pasta fresca

  • 200 g di farina 0
  • 2 g di uova
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per condire

  • 400 g di asparagi
  • 4 noci
  • 50 g di patate
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le tagliatelle fresche agli asparagi iniziate ad impastare la farina con le uova e un pizzico di sale fino ad ottenere un panetto sodo ed omogeneo. Lasciate riposare l’impasto così ottenuto coperto con la pellicola.

Nel frattempo mondare gli asparagi e tenete le punte intere da parte. Rosolate i gambi degli asparagi in padella con un filo d’olio poi aggiungere la patata affettata sottilmente e bagnate con un po’ di acqua. Aggiustate di sale, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per mezz’oretta.

Stendete la pasta in sfoglia su di un tagliere o spianatoia ben infarinato, arrotolate e tagliate con l’aiuto di un coltello infarinato in modo da ottenere della tagliatelle di uno spessore di circa 6/7 mm.

Frullate il condimento a base di patate e asparagi fino ad ottenere un crema liscia. Portare l’acqua a bollore, salare e fate cuocere le punte di asparagi tagliate a metà. Fate cuocere per circa 5 minuti poi scolate e tenere da parte. Nella stessa acqua lessare le tagliatelle per il tempo necessario (4-5 minuti circa), scolatele e saltatele in padella con la crema di asparagi.

Servite le tagliatelle fatte in casa agli asparagi e completate con le punte di asparagi sbollentate, un pizzico di pepe nero macinato e i gherigli di noci tritati.

In alternativa potete servire della pasta asparagi e gamberetti o degli spaghetti zucchine e gamberetti.

Conservazione

Le tagliatelle fresche agli asparagi vanno consumate subito.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per preparare le tagliatelle fatte in casa agli asparagi vi consiglio di utilizzare una farina di buona qualità e gli asparagi di stagione. Le tagliatelle preparate seguendo questa ricetta sono perfette se consumate immediatamente, ma possono essere conservate in frigorifero per un giorno. Per insaporire ulteriormente questo piatto potete aggiungere un cucchiaio di pesto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!