Trecce con spinaci, pancetta e taleggio

Le trecce con spinaci, pancetta e taleggio sono un primo piatto molto semplice da preparare ma dal sapore ricco ed intenso. Ecco la ricetta

Trecce con spinaci, pancetta e taleggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le trecce con spinaci, pancetta e taleggio sono un primo piatto molto gustoso, particolare ma semplice al tempo stesso e soprattutto ricco di verdura.

Gli spinaci hanno tantissime proprietà: proteggono la vista, rafforzano il sistema immunitario e sono soprattutto ricchi di ferro. Abbinati a degli ingredienti molto saporiti, quali la pancetta e il taleggio, danno vita ad un piatto molto succulento e appetitoso.

Vediamo quindi come preparare le trecce con spinaci, pancetta e taleggio.

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 200 g di spinaci
  • 150 g di pancetta affumicata
  • 200 g di taleggio
  • 40 g di pinoli
  • 30 g di burro

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle trecce con spinaci, pancetta e taleggio bisogna partire dalla pulizia degli spinaci: lavateli quindi sotto l’acqua corrente e poi metteteli a scolare. Tagliateli in piccoli pezzi e metteteli da parte, quindi tagliate anche la pancetta affettata a listarelle.

Prendete un tegame antiaderente e mettete dentro il burro a pezzi e la pancetta. Ponete sul fuoco e fate rosolare a fiamma vivace per qualche minuto. Non appena il burro si sarà sciolto e la pancetta sarà diventata croccante, unite gli spinaci e continuate la cottura. Aggiungete anche i pinoli e lasciate cuocere per 10 minuti.

Non sarà necessario il coperchio perchè gli spinaci rilasceranno comunque tanta acqua durante la cottura, per cui se il tegame venisse coperto l’acqua non evaporerebbe e il condimento risulterebbe eccessivamente liquido. Inoltre non sarà necessario salare perchè già la pancetta e il taleggio sono ingredienti abbastanza sapidi.

Lessate nel frattempo la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolatela al dente e unitela al condimento. Mantecate infine con il taleggio tagliato a pezzetti mescolando bene affinchè tutti i sapori si amalgamino perfettamente. 

Impiattate e servite ben caldo.

In alternativa potete preparare dei cannelloni ricotta e spinaci o delle lasagne verdi alla bolognese.

Trecce con spinaci, pancetta e taleggio

Conservazione

Le trecce con spinaci, pancetta e taleggio vanno consumate ben calde subito dopo la loro preparazione.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Se non gradite la pancetta affumicata potete utilizzare quella dolce. Potete inoltre sostituire il taleggio con qualsiasi altro formaggio a pasta molle oppure spalmabile: in base al grado di cremosità che volete ottenere potete aumentare o diminuire le dosi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!