Bocconcini di pollo ai cornflakes

Il pollo è un ingrediente molto versatile, che può essere usato in tanti modi diversi in cucina. Questi bocconcini di pollo ai cornflakes ad esempio saranno perfetti per la cena di tutta la famiglia e sicuramente sapranno conquistare anche i più piccoli. Prepararli poi è davvero facilissimo

Bocconcini di pollo ai cornflakes
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bocconcini di pollo ai cornflakes sono un secondo piatto molto semplice da preparare, ma estremamente gustoso e riusciranno a sorprendere tutti i commensali grazie alla loro irresistibile croccatezza. Questa ricetta è l’ideale se siete alla ricerca di un nuovo modo di cucinare il pollo e gradite qualcosa di semplice che però possono apprezzare molto anche i più piccoli; se invece amate i sapori decisi abbinate a questi bocconcini una salsa piccante per un aperitivo goloso e originale.

Vediamo quindi come preparare questi bocconcini di pollo.

Ingredienti

  • 150 g di petto di pollo
  • 70 g di cornflakes
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di paprika
  • q.b di olio di semi

Preparazione

La realizzazione dei bocconcini di pollo ai cornflakes è molto semplice.

Innanzitutto cominciate sbriciolando grossolanamente tra le mani i cornflakes, lasciandone qualcuno intatto, e metteteli in un piatto.

Dedicatevi ora al pollo: scegliete fettine non troppo sottili in modo che non si brucino in cottura ed eliminate le parti di grasso presenti. Tagliate il pollo in bocconcini di ugual misura in modo da ottenere una cottura abbastanza uniforme e infarinateli velocemente eliminando l’eccesso di farina. A questo punto in una ciotola sbattete l’uovo e conditelo con un pizzico di sale e pepe e un po’ di paprika dolce.

Passate i bocconcini infarinati nell’uovo e poi, uno alla volta, nell’impanatura di cornflakes. In questa fase fate attenzione che i cereali si attacchino bene al pollo e quindi premete leggermente con le mani per ottenere un’impanatura omogenea.

Quando tutti i bocconcini di pollo saranno pronti passate alla cottura. In una padella dai bordi alti fate scaldare dell’olio di semi e quando avrà raggiunto la temperatura ottimale immergete poco alla volta i bocconcini di pollo. Fateli rosolare da entrambi i lati in modo che diventino croccanti e scolateli quando saranno ben dorati. Fateli sgocciolare su un foglio assorbente affinchè perdano l’olio in eccesso, dopodichè serviteli leggermente tiepidi.

Saranno un’ottima alternativa anche dei bocconcini di pollo con spinaci, semplici e salutari.

Bocconcini-di-pollo-croccanti

Conservazione

I bocconcini di pollo ai cornflakes si conservano al massimo un giorno.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per questa preparazione utilizzate delle fettine di petto di pollo non troppo sottili in modo che non si brucino in cottura o, se avete poco tempo, potete impanare le fettine per intero e poi friggerle. Se gradite potete accompagnare questo piatto molto economico con delle salse per un aperitivo alternativo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!