Secondi Piatti   •   Pesce

Filetti di nasello al cartoccio

I filetti di nasello al cartoccio sono un secondo piatto semplice e allo stesso tempo veloce da preparare

Filetti di nasello al cartoccio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I filetti di nasello al cartoccio sono un secondo piatto particolarmente indicato per tutti coloro che seguono una dieta ipocalorica, in quanto realizzati senza necessità di friggere o utilizzare grassi.

Grazie alla cottura al cartoccio – tecnica che unisce i vantaggi della cottura al vapore con quelli della cottura al forno – oltre a ridurre i tempi di preparazione, si preserveranno al meglio tutte le sostanze nutritive. Il risultato sarà un filetto molto morbido e leggero che ben figurerà con un accompagnamento a base di patate al forno.

Ingredienti

  • 4 nasello
  • 200 g di pomodorini
  • 100 g di olive verdi
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare i filetti di nasello al cartoccio, iniziate come prima cosa dalla pulizia del pesce: sarà quindi necessario lavarlo ed asciugarlo con cura.

Nel frattempo lavate bene i pomodorini e asciugateli con della carta da cucina. Una volta asciutti, tagliateli in quarti insieme con le olive.

A questo punto stendete sul tavolo 4 fogli di carta da forno e adagiate al centro uno dei 4 filetti di nasello. Dopodiché aggiungete i pomodorini tagliati in quarti e le olive verdi a metà. Per ultimo condite il pesce con un filo d’olio, aromatizzate con un cucchiaino di origano secco e aggiustate di sale e pepe.

Chiudete accuratamente la carta da forno sollevando i lembi della carta. A questo punto ripiegate la carta dalla parte dei due lati corti, formando così il cartoccio. Proseguite allo stesso modo con gli altri 3 filetti di pesce. Ponete i 4 cartocci su una teglia da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti, a seconda della grandezza del pesce. Una volta ben cotti, per conservare al meglio l’aroma i filetti di nasello andranno sfornati e serviti direttamente nel cartoccio. I filetti di nasello al cartoccio sono ora pronti per essere gustati.

Filetti di nasello al cartoccio

Conservazione

I filetti di nasello al cartoccio andranno consumati entro al massimo 1-2 giorni e andranno riposti in frigo in un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, al posto dei filetti di nasello potete usare i filetti di merluzzo, di branzino, di salmone o di platessa. Potete arricchire il piatto con delle fettine di limone, dei pezzetti di zenzero oppure qualche cappero.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!