Gamberi e melanzane grigliate

Un piatto di gamberi e melanzane grigliate sarà perfetto per l'estate, per le giornate più calde. Ecco come prepararlo

Gamberi e melanzane grigliate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Piatto fresco decisamente estivo molto facile da preparare ed è ideale da consumare freddo.

Gamberi e melanzane grigliate sono una valida alternativa per le cene informali con gli amici e non solo d’estate. Si può preparare in anticipo così da permettervi di gustare un piatto di mare senza dover stare molto tempo ai fornelli. 

Le melanzane grigliate si abbinamo molto bene ai gamberi che verranno insaporiti in padella e cotti velocissimamente.

Vediamo, quindi, come fare per realizzare questo gustoso secondo piatto.

Ingredienti

  • 20 gamberoni
  • 2 melanzane
  • q.b. di lattuga lollo
  • q.b di pinoli
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe nero in grani
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di aceto balsamico

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei gamberi e melanzane grigliate il passaggio fondamentale è la pulizia dei gamberi. Lavateli sotto acqua corrente, eliminate il carapace ed il budello aiutandovi con uno stuzzicadenti. Risciacquate e tenete in un cola pasta con un recipiente sotto per 5/6 minuti.

In una padella antiaderente tostate i pinoli, aggiungete poi l’olio evo il pepe in grani e l’aglio in camicia lasciate insaporire. Aggiungete i gamberi cuocete non più di 3/4 minuti, spegnete, trasferite in contenitore e copriteli con pellicola alimentare.

Lavate e tagliate le melanzane. Con l’aiuto di una padella per grigliare cuocete velocemente le verdure. Preparate poi un’emulsione con olio, prezzemolo, sale, pepe o peperoncino, aglio a pezzetti e aceto balsamico (quest’ultimo e facoltavivo) e condite le melanzane.

Unite anche i gameri e mettete in frigo almeno 1 ora per lasciare insaporire gli ingredienti. Prima di servire regolate di sale, aggiungete un filo di olio e pepe in grani se vi piace e della fresca insalatina che potete scegliere di condire a parte o di lasciarla così al naturale. Donerà al piatto la giusta freschezza senza alterare i sapori.

Un idea molto carina sarebbe di servire i gamberi avvolti nelle melanzane trasformado così questo piatto in un fresco finger food. 

In alternativa potete preparare dei gamberoni al guazzetto o degli spiedini di gamberi.

Conservazione

Gamberi e melanzane grigliate si conservano per al massimo un paio di giorni.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Per questa pietanza consiglio l'utilizzo di materie prime di qualità. Si consiglia di utilizzare gamberi freschi. Essendo un piatto molto semplice si può renderlo ancora più gustoso aggiungendo dei pezzetti di pane tostato e aromatizzato donando così anche la nota croccante che è sempre gradita. L'aceto balsamico si può o sostituire o tranquillamente eliminare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!