Involtini di melanzane alla parmigiana

Con degli involtini di melanzane il successo è sempre assicurato. In questa versione alla parmigiana aggiungeranno al loro sapore già strepitoso quello di un piatto davvero unico, la parmigiana di melanzane. Vediamo, quindi, come prepararli al meglio

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di melanzane sono uno di quei secondi piatti che sanno sempre stupire. I classici involtini, però, possono essere declinati in tantissime varianti diverse, a seconda degli usi ma soprattutto dei gusti dei propri familiari o degli ospiti  che si attendono.

In questo caso, ad esempio degli involtini di melanzane alla parmigiana saranno davvero strepitosi, molto gustosi ma al tempo stesso estremamente semplici da realizzare. Cosa chiedere di più?

Resistere a questo piatto sarà davvero impossibile. Vediamo, quindi, come si prepara.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 150 g di pangrattato
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di concentrato di pomodoro
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 2 mozzarella
  • q.b di basilico
  • 300 ml di sugo di pomodoro

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di melanzane alla parmigiana come prima cosa dovrete dedicarvi alle melanzane. Dovrete eliminare le due estremità, lavarle accuratamente e quindi asciugarle con un foglio di carta assorbente o con un canovaccio pulito. Fatto questo riducete le melanzane in fette abbastanza sottili, che dovrete friggere in olio di semi ben caldo oppure potete grigliarle, se volete un risultato più leggero.

Una volta pronte le melanzane potete passare alla realizzazione del ripieno. In una padella antiaderente fate soffriggere uno spicchio d’aglio, lasciato intero, con dell’olio extravergine d’oliva. Dopo un minuto circa aggiungete il concentrato di pomodoro, mescolando energicamente. E’ il momento del pangrattato.

Aggiustate di sale e pepe e continuate a mescolare fino a quando il pangrattato si sarà leggermente dorato. Spegnete la fiamma e fate intiepidire e aggiungete, quindi, il formaggio grattugiato, tenendone un po’ da parte per condire in superficie il piatto prima del passaggio in forno.

Adesso prendete una pirofila e sporcate il fondo con del sugo di pomodoro ed un paio di foglie di basilico fresco. Prendete le fette di melanzane e adagiatele sul piano di lavoro o su un piatto ed aggiungete al centro di ognuna un paio di cucchiaini di pangrattato. Prendete, quindi, la mozzarella, privatela del liquido in eccesso e quindi riducete in cubetti. Inseritene un paio al centro delle fette di melanzane e avvolgete il tutto a formare il vostro involtino.

Gli involtini andranno messi nella pirofila uno accanto all’altro. Cospargete la superficie degli involtini con il sugo di pomodoro, spolverizzate con altro formaggio grattugiato ed aggiungete anche delle foglie di basilico. Un filo d’olio e i vostri involtini sono pronti per essere messi in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. In questo modo, infatti, tutti i sapori si fonderanno alla perfezione.

Involtini di melanzane alla parmigiana

Conservazione

Gli involtini di melanzane alla parmigiana possono essere conservati in frigorifero per 2-3 giorni.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sostituire il parmigiano reggiano con del grana o con del pecorino, se preferite i sapori più forti tipici di un formaggio più stagionato. Al posto della mozzarella fiordilatte potete usare della scamorza o della provola. In superficie, per una nota più filante, potete usare del formaggio a pasta filata a vostra scelta.

Altre ricette interessanti
Commenti
Carla Fontana
Carla Fontana

12 settembre 2018 - 20:55:57

Anziché friggerle,le griglio, sono più leggere e comunque buone

0
Rispondi