Involtini di polenta bianco perla con radicchio e zucca caramellata

L'involtini di polenta bianco perla con radicchio e zucca caramellata sapranno stupire tutti i vostri ospiti. Un piatto originale e particolare dal gusto unico

Involtini di polenta bianco perla con radicchio e zucca caramellata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di polenta bianco perla con radicchio e zucca caramellata sono un particolare secondo piatto vegetariano che vede come protagonista una farina di mais diversa dal solito, che deriva da un granturco i cui chicchi sono appunto di un colore bianco perlaceo da cui deriva la sua pregiatissima farina.

Invece di fare la classica polenta, questi involtini sono un po’ una rivisitazione lasciando invariati i più classici dei condimenti…appunto il radicchio e il taleggio.

Gustosi e leggeri sono perfetti per una cena sfiziosa.Vediamo come realizzarli.

Ingredienti per gli involtini

  • 1 l di acqua
  • 200 g di farina di mais bianco perla
  • 300 g di radicchio
  • 20 g di nocciole
  • 80 g di taleggio
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la zucca caramellata

  • 300 g di zucca
  • 4 cucchiai di acqua
  • 4 cucchiai di aceto di mele
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale grosso

Preparazione

Fare gli involtini di polenta bianco perla con radicchio e zucca caramellata non è difficile, richiede solo pazienza.

Tagliate il radicchio a listarelle sottili e dopo averlo accuratamente lavato trasferitelo in un tegame, aggiungete un filo di olio, un pizzico di sale e lasciatelo cuocere fino a quando sarà ben tenero. Ci vorranno al massimo 10 minuti.

Nel frattempo preparate la polenta. Versiamo 1 L di acqua nella pentola, portate a bollore, aggiungete un pizzico di sale grosso e versate la farina mescolando per non far formare grumi. Quindi coprite con l’apposito coperchio e portate a pressione. Dal momento in cui la pentola fischia lasciate cuocere 20 minuti a fiamma bassissima.

Una volta terminato il tempo spegnete la fiamma. Mescolate velocemente e lasciatela intiepidire. Nel frattempo preparate 6 quadrati con la carta da forno bagnati e strizzati di circa 20 cm per lato. Su ciascunodistribuite la polenta con il dorso di un cucchiaio.

Al centro ora mettete un po’ di radicchio, una spolverata di nocciole ridotte in granella e alcuni fiocchi di taleggio. Con l’aiuto della carta stessa avvolgete per formare gli involtini lasciandoli ben stretti nella stessa per un’oretta.

Dedicatevi ora alla zucca. Toglete la buccia esterna, tagliatela a bastoncini sottili e mettetela in un padellino. Aggiungete acqua, zucchero, aceto, coprite e lasciatela cuocere lentamente fino alla completa caramellatura.

Trasferite gli involtini privati della carta in una teglia da forno, spenellateli con pochissimo olio e passate in forno a 180°C per 15/20 minuti.

Una volta cotti potete gustarli affiaccandoli alla zucca caramellata.

Conservazione

Gli involtini di polenta bianco perla con radicchio e zucca caramellata vanno consumati ben caldi.

Alessandra Cretacci

I consigli di Alessandra

Per velocizzare il procedimento la polenta possiamo cuocerla con la pentola a pressione ma in alternativa possiamo usare la pentola normale, in tal caso una volta rovesciata nell'acqua dobbiamo continuare la cottura per un'oretta girando frequentemente. Si possono anche surgelare per poi metterli semplicemente in forno

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!