Medaglioni di formaggio fritto

I medaglioni di formaggio fritto sono un secondo piatto sfizioso e veloce da preparare, ideale per dare un'alternativa ai classici secondi. Ecco la ricetta

Medaglioni di formaggio fritto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I medaglioni di formaggio fritto sono degli antipasti davvero deliziosi ma anche un secondo piatto facile da preparare e davvero sfiziosissimo. Costituiranno un antipasto rustico davvero eccezionale e soprattutto piaceranno a tutti, anche ai più piccoli invogliati dalla loro crosta esterna e dal ripieno filante.

Si tratta di piccoli bocconcini che potrete servire anche come secondo piatto dei più piccoli per fornire loro una valida alternativa al pollo o alla carne. Inoltre, sono davvero semplicissimi da preparare.

Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili per avere un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 10 fette di formaggio (tipo Galbanino)
  • 3 uova
  • q.b di farina 00
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei medaglioni di formaggio fritto dovete partire proprio dal formaggio. In questo caso bisognerà utilizzare del formaggio a pasta filata, come del galbanino o anche della provola. Realizzate delle fette abbastanza spesse e poi passatele prima nella farina, poi nelle uova che avrete sbattuto con un pizzico di sale e per ultimo nel pangrattato.

Per evitare delle spiacevoli fuoriuscite che rovinerebbero il risultato finale ripassate i medaglioni di formaggio nell’uovo e poi nuovamente nel pangrattato così da avere un risultato davvero più consistente e meno a rischio di fuoriuscite. I medaglioni andranno messi a riposare in frigorifero per almeno un paio d‘ore oppure si potranno mettere per circa 40 minuti in freezer così che in fase di cottura non riservino sorprese.

Medaglioni di formaggio fritto

Adesso prendete una padella ben capiente e mettete dell’olio di semi a scaldare. Quando sarà ben caldo potrete aggiungere i medaglioni, poco alla volta, e procedere con la frittura. Fate proseguire la cottura per qualche minuto e poi girateli così da consentire una doratura perfetta su tutta la superficie.

Quando saranno ben dorati non dovrete fare altro che toglierlo dall’olio, adagiarli su un piatto coperto con della carta assorbente perché perdano l’olio in eccesso e consumare ben caldi così da apprezzarne il ripieno filante.

In alternativa potete servire della mozzarella in carrozza o della caprese fritta.

Medaglioni di formaggio fritto

Conservazione

I medaglioni di formaggio fritto vanno consumati subito, ben caldi. Potete però congelarli così da averli sempre a disposizione quando ne avrete voglia.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

E’ importante che il formaggio non sia troppo spesso e neanche troppo sottile per avere un risultato davvero perfetto. Potete avvolgere il formaggio con del prosciutto cotto così da avere un risultato ancora più buono e sfizioso, che piacerà a tutti e sarà perfetto per tante occasioni diverse tra loro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!