Polpette ripiene con crema al formaggio

Le polpette ripiene con crema al formaggio sono un secondo piatto sfizioso, semplice da preparare ma di sicuro effetto. Ecco la ricetta

Polpette ripiene con crema al formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette ripiene con crema al formaggio sono un secondo piatto molto sfizioso, una variante delle classiche polpette di carne fritte o delle polpette grigliate.

In questo caso, infatti, la carne viene arricchita da un ripieno realizzato con mozzarella e wurstel e le polpette vengono poi servite con una golosissima crema al formaggio. La preparazione è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare ma il risultato finale è davvero ottimo e piacerà anche a chi non ama molto la carne o ai più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime polpette ripiene con crema al formaggio.

Ingredienti per le polpette

  • 500 g di carne di vitello
  • 1 uovo
  • 40 g di pangrattato
  • 70 g di parmigiano reggiano
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Ingredienti per il ripieno

  • 200 g di provola
  • 4 wurstel

Ingredienti per la crema al formaggio

  • 200 ml di latte
  • 20 g di farina 00
  • 30 g di burro
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette ripiene con crema al formaggio dovete partire proprio dalla preparazione delle polpette. Come prima cosa aggiungete all’interno di una ciotola ben capiente la carne macinata, l’uovo, il pangrattato e per ultimo il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e pepe ed amalgamate il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente denso ed omogeneo.

Fatto questo andate a ricavare delle piccole porzioni di impasto e lavoratele tra le mani. Create una conca al centro ed aggiungete i cubetti di scamorza e dei cubetti di wurstel. Decidete le quantità in base anche alle dimensioni delle vostre polpette e del risultato finale che volete ottenere. Non vi resterà a questo punto che inglobare il ripieno all’interno della vostra polpetta, facendola roteare tra le mani così da dare una forma ben omogenea, rotonda o più allungata, sempre a seconda dell’effetto finale che volete ottenere.

Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre polpette.

Crema al formaggio

Adesso che le polpette sono state realizzate potete dedicarvi alla preparazione della crema al formaggio. In un tegame aggiungete il latte, la farina, sale e pepe e fate amalgamare per bene tutto. Accendete la fiamma ed aggiungete anche il burro e fate proseguire la cottura per qualche altro minuto fino a quando questo si sarà perfettamente sciolto. Solo a questo punto potete aggiungere anche il formaggio, aggiustare di sale e pepe se lo preferite, e continuare ad amalgamare il tutto fino a quando avrete raggiunto la giusta consistenza.

A questo punto non vi resta che dedicarvi alla cottura delle vostre polpette, che dovrà avvenire in una padella antiaderente oppure in forno dopo aver leggermente unto in superficie. Infornate a 180°C per all’incirca 20 minuti così da avere delle polpette perfettamente cotte.

Servite le vostre polpette ripiene accompagnandole con la crema al formaggio che avete appena preparato. Servite ben calde per apprezzarne il ripieno filante ma anche la cremosità della salsa con cui la accompagnate.

In alternativa potete preparare delle polpette al sugo o delle polpette di patate e zucchine filanti.

Polpette ripiene con crema al formaggio

Conservazione

Le polpette ripiene con crema al formaggio vanno consumate ben calde ma si possono anche conservare per all’incirca un giorno all’interno di un contenitore ermetico.

Prima di servirle nuovamente sarà bene scaldarle in forno tradizionale o a microonde così che tornino ben cremose come quando le avete preparate.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il ripieno delle vostre polpette oppure potete omettere ogni ripieno e realizzare delle semplici polpette. Potete utilizzare il formaggio che più preferite nella realizzazione della crema. Tutto questo vi permetterà di portare a tavola un piatto sempre diverso, anche in base ai gusti dei vostri ospiti o del menu che state realizzando.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!