Secondi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegetariano

Medaglioni di spinaci con mozzarella e pomodorini

Un secondo piatto particolare nella sua semplicità. I medaglioni di spinaci con mozzarella e pomodorini saranno facili e veloci da preparare, perfetti per gli amanti delle verdure. Ecco la ricetta e tanti suggerimenti utili

Medaglioni di spinaci con mozzarella e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I medaglioni di spinaci con mozzarella e pomodorini sono un secondo piatto fresco e goloso, facile e veloce da preparare.

Questi medaglioni sono ideali da servire per un pasto veloce e sfizioso sopratutto in primavara ed estate quando si ha voglia di pietanze fresche e invitanti e sono un piatto “furbo” per far mangiare le verdure anche ai più piccoli. Pochi semplici ingredienti per avere un secondo piatto bello da vedere e molto appetitoso.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di farina 00
  • 3 uova
  • 200 g di spinaci
  • 100 ml di latte intero
  • 1/2 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 mozzarella
  • q.b di pomodorini
  • q.b di aceto balsamico
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di basilico

Preparazione

Preparare i medaglioni di spinaci con mozzarella e pomodorini è davvero facilissimo. Per prima cosa tagliate la mozzarella a fettine piccole e sottili dopodiché adagiatela in un colino per poter così perdere il liquido in eccesso.

Passate poi alla preparazione dei pomodorini quindi lavateli sotto acqua corrente poi tagliateli sempre a fette ed adagiateli in una ciotola. Conditeli con aceto balsamico, olio extravergine di oliva, basilico liofilizzato e lasciate momentaneamente da parte.

A questo punto preparate i medaglioni quindi lavate ed asciugate gli spinaci poi tritateli a coltello il più finemente possibile. Preparate poi una pastella con le uova, la farina, un pizzico di sale e pepe e mescolate il tutto con una frusta elettrica per poter così togliere tutti gli eventuali grumi. Aggiungete anche il lievito ed il latte e completate la pastella sbattendo il tutto finché non otterrete una crema liscia ed omogenea.

Adesso che la pastella è pronta unite gli spinaci tritati e molto delicatamente incorporateli alla pastella aiutandovi con un cucchiaio mescolando dal basso verso l’alto. Ungete una padella con un filo di olio e versate il composto a cucchiaiate cercando di distanziare una frittella dall’altra.

Quando saranno dorate su entrambi i lati scolatele ed adagiatele su un piatto rivestito con un foglio di carta assorbente poi con un coppapasta create tanti dischetti di numero pari.

A questo punto farcite un medaglione con della mozzarella e dei pomodorini poi chiudete appoggiando sopra un altro disco. Servite subito oppure gustate comodamente il patto quando sarà completamente freddo.

Medaglioni di spinaci con mozzarella e pomodorini

Conservazione

I medaglioni di spinaci si conserveranno anche un paio di giorni in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico senza farcitura. Quest’ ultima dovrà essere introdotta nei due dischi all’ultimo minuto.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potete sbizzarrirvi nella preparazione di questa ricetta farcendo i vostri medaglioni con gli ingredienti che più vi piacciono. Ottimi ad esempio anche con stracchino e prosciutto cotto oppure con zucchine e peperoni precedentemente grigliati. Potete poi coppare i dischi anche con un coppapasta molto più piccolo così da avere ottimi finger food da gustare per un aperitivo tra amici. Infine in base alla vostra farcitura potrete anche sovrapporre più dischi così da avere una golosissima torretta da gustare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!