Melanzane ripiene alla pizzaiola

Le melanzane ripiene alla pizzaiola sono un piatto estremamente invitante, appetitoso ed amato anche dai più piccoli. Ecco la ricetta

Melanzane ripiene alla pizzaiola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane ripiene alla pizzaiola sono un piatto davvero sfizioso, dall’anima filante ma soprattutto estremamente semplice da preparare. Sarà perfetto per chi cerca una valida alternativa alla carne o al pesce.

La preparazione delle melanzane ripiene alla pizzaiola è molto semplice, vi servirà poco tempo per portarle in tavola ma sarete sempre sicuri di riscuotere un grandissimo successo, tra i grandi ma anche tra i più piccoli che saranno invogliati dall’aspetto estremamente appetitoso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime melanzane ripiene alla pizzaiola.

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 200 g di scamorza
  • 6 wurstel
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di basilico

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle melanzane ripiene alla pizzaiola dovete partire dall’ingrediente base di questa ricetta, ovvero delle melanzane. Queste, infatti, andranno private del picciolo e poi pulite accuratamente sotto acqua fredda corrente. Una volta asciugate, potrete ridurre le melanzane in due metà e scavare utilizzando un coltello ben affilato.

Dovrete lasciare un bordo di all’incirca un paio di centimetri così che la vostra melanzana non perda consistenza. La polpa che eliminerete in questa fase non andrà gettata via ma tenuta da parte perché costituirà parte del ripieno delle vostre melanzane alla pizzaiola.

Le barchette di melanzane così ottenute andranno cosparse con del sale e lasciate riposare per all’incirca 30 minuti. Dopo averle sciacquate ed asciugate per bene dovrete passarle in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 15-20 minuti cospargendo con dell’olio extravergine d’oliva così da iniziare la cottura.

In una padella ben capiente aggiungete dell’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio e fate cuocere la polpa di melanzane ridotta in cubetti precedentemente aggiustando di sale e pepe.

Aggiungete a questo punto la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe se necessario e fate proseguire la cottura qualche altro minuto. Il condimento a questo punto è pronto per cui non vi resta che spegnere la fiamma ed aggiungere del basilico tritato finemente ed i wurstel, che avrete nel frattempo ridotto in piccoli tocchetti.

Dedicatevi adesso alla scamorza che andrà ridotta in piccoli tocchetti ed aggiunta al condimento quando questo sarà ben freddo.

Farcitura delle melanzane ripiene

Adesso che la melanzane sono pronte non vi resta che farcirle con il ripieno che avete appena preparato. Cercate di riempirle per bene creando una piccola cupola così da rendere le vostre melanzane ripiene alla pizzaiola ancora più belle da vedere.

Le vostre melanzane ripiene alla pizzaiola sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 15 minuti. Questo secondo passaggio in forno sarà abbastanza rapido (ma a seconda dei forni i tempi di cottura potranno essere anche inferiori) dal momento che tutti gli ingredienti sono cotti per cui dovrete semplicemente far amalgamare il tutto in forno.

Una volta pronte le vostre melanzane ripiene alla pizzaiola andranno servite ben calde ai vostri ospiti così da apprezzarle al meglio.

In alternativa potete preparare delle patate ripiene di formaggio e wurstel o delle patate ripiene cremose.

Conservazione

Le melanzane ripiene alla pizzaiola si conservano per al massimo un paio di giorni se riposte all’interno di un contenitore ermetico.

Andranno scaldate in forno tradizionale ripassandole per qualche minuto in microonde affinché il formaggio si fonda alla perfezione e le melanzane tornino ben calde.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete creare più varianti di questo piatto utilizzando vari tipi di formaggio oppure un formaggio diverso da quello proposto o sostituendo i wurstel con dei cubetti di prosciutto o dei cubetti di pancetta. Ottima anche della besciamella da aggiungere al ripieno. Potete aggiungere anche delle altre verdure alla vostra preparazione per un risultato ancora più buono.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!