Mini burger con broccoletti e topinambur

Un secondo a base di verdure semplice ma sfizioso? Questi mini burger con broccoletti e topinambur saranno l'ideale! Scopriamo insieme come si preparano passo dopo passo

Mini burger con broccoletti e topinambur
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

mini burger con broccoletti e topinambur sono una ricetta di facile e veloce preparazione che appagano la vostra voglia di sfiziosità e si prestano per essere serviti sia come finger food, o come secondo piatto.

Spesso e volentieri l’hamburger viene associato ad uno stile di vita poco salutare, ma quello che vi proponiamo in questo caso è un burger vegetale che sostituisce la classica polpetta di carne. Morbidi e saporiti sono preparati con broccoletti, topinambur e altri pochi ingredienti graditi ai grandi come ai piccini di casa.

Scopriamo la ricetta e alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 500 g di broccoletti
  • 250 g di topinambur
  • 250 g di ricotta
  • 40 g di pecorino
  • 20 g di farina integrale
  • 20 g di pangrattato
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di aglio
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per la preparazione dei mini burger con broccoletti e topinambur come prima cosa lavate con cura i broccoletti e i topinambur sotto l’acqua corrente al fine di eliminare le impurità presenti nelle verdure. Versate entrambi in una pentola piena di acqua salata e fateli cuocere (hanno due tempi di cottura diversi). Quando le cime dei broccoletti sono quasi cotte è meglio toglierle dall’acqua (non devono disfarsi troppo) e aspettare che si cuociano del tutto i topinambur.

Una volta che anche i topinambur saranno cotti, scolateli e aspettate che le verdure si raffreddino. Prima di procedere controllate che la buccia dei topinambur non sia troppo dura. Se è troppo dura eliminatela, diversamente utilizzatela nella vostra preparazione.

Mini burger con broccoletti e topinambur

In una zuppiera versate sia i topinambur che i broccoletti e, con l’ aiuto di una forchetta, schiacciateli fino a ridurli in purea. Aggiungete poi la ricotta, il formaggio grattugiato, una spruzzata di aglio, sale, pepe e mescolate fino a quando tutti gli ingredienti sono legati bene tra di loro.

Quindi versate la farina, il pane grattugiato, mescolate nuovamente e con cura. Con le mani prendete una discreta quantità di impasto, formate delle palline e schiacciatele leggermente con le mani fino a formare dei piccoli burger.

Passateli nel pane grattugiato per impannarli. Sul fuoco mettete una padella antiaderente con due dita di olio e quando sarà bollente versate gli hamburger. Fateli dorare da entrambi i lati e servite.

Mini burger con broccoletti e topinambur

Conservazione

I mini burger con broccoletti e topinambur si conservano tranquillamente in frigorifero per 3/4 giorni se appositamente coperti da pellicola per alimenti. Andranno scaldati prima di servirli nuovamente.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Non necessitano di uova per legare l'impasto visto che la preparazione è piuttosto umida e tende a legare con estrema facilità. Tuttavia se i broccoletti sono troppo cotti, e l' impasto dovesse risultare troppo bagnato, è necessario aggiungere qualche cucchiaiata in più di pane grattugiato nell’impasto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!