Patate e seppioline al forno

Patate e seppioline al forno sono un piatto completo, gustoso e facilissimo da preparare. Il risultato finale, però, è strepitoso

Patate e seppioline al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate e seppioline al forno sono un secondo piatto facile e molto versatile, da preparare sia per pranzo oppure cena. Per gli amanti delle seppioline questa ricetta è molto utile e soprattutto se non si ha troppo tempo per stare attaccati al forno, basta preparare gli ingredienti e metterli in forno, impostare i tempi necessari alla cottura e dedicarsi ad altro.

Le patate e seppioline al forno sono un piatto molto appetitoso e pieno di un buon profumo che attrae la vostra gola, delle buone e morbidissime patate e croccanti seppioline. 

Vediamo quindi come preparare le patate e seppioline al forno.

Ingredienti

  • 500 g di seppie
  • 400 g di patate novelle
  • q.b di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di succo di limone
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per la preparazione delle patate e seppioline al forno cominciate dalle patate. Lavate le patate sotto l’acqua corrente per togliere eventuali residui di terra. Dopodiché pelatele e tagliatele in tronchetti. Lasciatele asciugare oppure potete asciugarle direttamente con della carta da cucina. Nel frattempo lavate le seppioline e fatele asciugare.

Intanto, in una ciotola capiente, preparate una miscela di aglio, prezzemolo ed olio di oliva. Tritate finemente l’aglio e il prezzemolo. Aggiungete pure 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Infine versate dentro le patate tagliate a tocchetti. Salate a piacere. Amalgamate e lasciate qualche minuto in modo da marinarle. Cominciate a scaldare il forno portandolo a 200°C.

Mettete le patate in una teglia e fatele cuocere per una ventina di minuti. Nel frattempo preparate la stessa miscela per le seppioline. Nella ciotola precedente tritate del aglio, aggiungete del prezzemolo tritato ed un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva e il succo di mezzo limone. Salate a piacere. 

Versate dentro le seppioline e lasciatele marinare per una ventina di minuti giusto il tempo che le patate stanno cuocendo.

Passati i 20 minuti tirate fuori la teglia ed aggiungete pure le seppioline alle patate. Continuate la cottura per altri venti minuti. Tirate fuori, lasciatele raffreddare un po’ e mettetele nei piatti. 

Le vostre patate e seppioline al forno sono pronte per essere gustate. 

In alternativa potete preparare seppie e patate al pomodoro o delle seppie ripiene.

Patate e seppioline al forno

Conservazione

Patate e seppioline al forno va consumato ben caldo subito dopo la preparazione per gustarne e apprezzarne la croccantezza.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Le patate, quante meravigliose ricette si preparano con questi deliziosi tuberi, sono insostituibili nelle grandi occasioni come nel menù di tutti i giorni. Rendono ricco qualsiasi piatto facendolo diventare uno squisito piatto unico. Ogni volta che la si utilizza diventa protagonista di gustose e scenografiche bontà culinarie. Si possono cucinare sia fritte che accompagnate con altre verdure e carne.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!