Petto di pollo con pesto, pomodori e scamorza filante

I secondi piatti a base di pollo possono essere molto semplici da preparare ma sfiziosissimi al tempo stesso. Ne è un esempio questo petto di pollo con pesto, pomodori e scamorza filante che saprà conquistarvi al primo assaggio. La ricetta è davvero semplice ed alla portata di tutti

Petto di pollo con pesto, pomodori e scamorza filante
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il petto di pollo con pesto, pomodori e scamorza filante è un secondo piatto che si prepara in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti ed è veramente gustoso.

Questo secondo piatto è ottimo per un pranzo o una cena estiva ma anche da portare al lavoro dato che è perfetto gustato sia caldo che freddo. Inoltre, potete prepararlo anche in padella per evitare di accendere il forno.

Vediamo quindi insieme come prepararlo e tanti consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di petto di pollo
  • 1 vasetto di pesto
  • 2 pomodori
  • q.b di parmigiano reggiano
  • 100 g di scamorza
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare il petto di pollo con pesto, pomodori e scamorza filante, prima di tutto, spennellate una pirofila con l’olio extra vergine d’oliva e sistemate le fette di petto di pollo una accanto all’altra senza sovrapporle.

Lavate e tagliate i pomodori a fette non molto doppie e mettete da parte. A questo punto, versate un cucchiaio di pesto su ogni fetta di petto di pollo e spalmate con il dorso del cucchiaio. Aggiungete due fette di pomodoro e condite il tutto con un pizzico di sale e pepe .

Cuocete il petto di pollo in forno a 180°C per circa 20 minuti. Se volete prepararlo in padella, sistemate le fette di petto di pollo in padella (senza olio), fate lo stesso procedimento indicato sopra poi coprite con il coperchio e lasciate cuocere il petto di pollo per 20 miniti.

Passati i 20 minuti, aggiungete la scamorza tagliata a fette non molto sottili e il parmigiano grattugiato e mettete di nuovo in forno (o in padella) per altri 5 minuti per far diventare la scamorza filante.

Passati i 5 minuti, lasciate intiepidire, impiattate e servite.

Petto di pollo con pesto, pomodori e scamorza filante

Conservazione

Questo piatto va consumato al momento, subito dopo la preparazione.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questo petto di pollo sia in forno che in padella. Potete aggiungere anche del prosciutto cotto a fette sul petto di pollo. Questo secondo piatto è perfetto per il pranzo o la cena.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!