Secondi Piatti   •   Carne   •   Light

Pollo alla caprese

Il pollo alla caprese è profumato, saporito ma anche leggerissimo. Vediamo insieme la ricetta ed alcuni consigli utili

Pollo alla caprese
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pollo alla caprese è facilissimo da preparare, filante, cremoso e soprattutto buonissimo. Una valida alternativa al classico petto di pollo sulla piastra o alla cotoletta, decisamente più calorica e molto più pesante a livello calorico.

Si parte da delle fette di pollo messe in forno con una copertura di mozzarella, pomodorini ed origano. Il risultato è leggero ma molto saporito e sfizioso. Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo pollo alla caprese ed alcune varianti altrettanto deliziose e buone da servire.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo
  • 20 pomodorini
  • 2 mozzarelle di bufala
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di origano
  • q.b di basilico

Preparazione

Per iniziare la preparazione del pollo alla caprese dovete partire dal petto di pollo dal quale dovrete ricavare le vostre fettine.

Qualora, invece, partiste già da delle fette di pollo assicuratevi che lo spessore sia medio, quindi con delle fette che non siano né troppo sottili né troppo spesse. Prendete una griglia e fate cuocere i petti di pollo, lasciandoli leggermente indietro di cottura perchè la completeranno poi in forno. Fatto questo non dovrete fare altro che disporre le vostre fette di pollo su una teglia oleata o coperta con della carta da forno e coprire con del basilico, delle fette di mozzarella e con i pomodorini ridotti in quartini.

Aggiustate di sale e pepe, un po’ di origano ed il pollo alla caprese è pronto per essere messo in forno preriscaldato a 200°C per circa 8 minuti. Quando la mozzarella si sarà sciolta perfettamente e tutti gli ingredienti si saranno sposati alla perfezione potete sfornare e servire ben caldi con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo se lo gradite.

In alternativa potete servire degli involtini di peperoni o degli involtini di pollo con spinaci e scamorza.

Conservazione

Il pollo alla caprese sarà ottimo da consumare ben caldo subito dopo la sua preparazione per apprezzarlo al meglio.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Non fate proseguire troppo la cottura in forno altrimenti il pollo si seccherà. I tempi di cottura variano anche in base allo spessore che avete dato ai vostri petti di pollo. Fate attenzione alla cottura per non rischiare di avere un pollo ancora crudo al centro. Potete arricchire ancora di più il sapore del piatto sostituendo la mozzarella con della scamorza o della scamorza affumicata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!