Secondi Piatti   •   Carne   •   Senza glutine

Involtini di pollo con verdure

Gli involtini di pollo con verdure sono un secondo piatto colorato e ricco di sfumature di sapore. Ecco la ricetta

Involtini di pollo con verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo con verdure sono un secondo piatto molto appetitoso, leggero, sfizioso ma semplice da preparare. Accompagnati da delle patate a ventagli e verdure al forno, nello specifico zucchine, pomodorini, peperoni e scalogno, il tutto condito con rosmarino fresco, salvia e origano. 

La preparazione degli involtini di pollo è davvero molto semplice e sarà ottima per tante occasioni diverse.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 2 petto di pollo
  • 1 kg di patate novelle
  • 100 g di pomodorini
  • 4 peperoni
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 2 spicchi di scalogno
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di origano
  • 4 foglie di salvia
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di pollo con verdure dovete partire proprio dal pollo.

Tagliamo i petti di pollo per ricavarne 4 filetti che andranno leggermente battuti per appiattirli. Grattugiamo le carote e tagliamo a strisce mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso. Su ogni filetto dovremo inserire le carote grattuggiate, i pezzi di peperoni gialli e rossi, le foglie di salvia oltre a sale e pepe quanto basta. 4. A quel punto arrotolare i filetti chiudendoli con degli stuzzicadenti. Cospargere dell’ olio sul fondo e sui lati della pirofila.

Aggiungiamo le zucchine, i peperoni e lo scalogno tagliati a fette. Successivamente aggiungiamo pepe, origano secco e dei rametti di origano fresco. Sulle verdure aggiungiamo due cucchiai di olio di oliva e mescoliamo delicatamente. Appoggiamo gli involtini sopra alle verdure, poi li bagniamo con dell’ olio di oliva cospargendoli con un po’ di origano.

Involtini di pollo con verdure

Lavate, sbucciate e asciugate le patate. Tritate uno spicchio d’aglio con un 2 cucchiaini di origano fresco. Amalgamiano il tutto con 3-4 cucchiai di olio di oliva. Riprendiamo le patate che andranno incise a metà con 6-8 tagli paralleli, all’interno dei quali spalmare il composto di origano e aglio precedentemente tritato. Le patate cosi’ preparate andranno inserite nella pirofila aggiungendo anche i pomodorini.

A questo punto dopo aver preriscaldato il forno, dovremo cuocere gli involtini con le patate e le verdure per 40 minuti a 180°C.

In alternativa potete servire degli involtini di pollo ai peperoni o degli involtini di pollo con spinaci e scamorza.

Involtini di pollo con verdure

Conservazione

Gli involtini di pollo con verdure si conservano per un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Gli involtini si possono realizzare anche con carni diverse dal pollo, come tacchino, maiale o vitello. Si possono farcire con salumi (prosciutto o pezzetti di pancetta), formaggio (fontina o ricotta), verdure (asparagi, zucchine) o frutta secca (prugne secche, albicocche secche). Si possono arrotolare con la pancetta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!