Polpette di carne grigliata

Le polpette di carne grigliata sono un secondo piatto perfetto per riciclare della carne grigliata avanzata e riutilizzarla per dare vita ad un piatto unico. Ecco la ricetta

Polpette di carne grigliata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di carne grigliata sono una perfetta ricetta “riciclo”. Se durante l’estate le grigliate sono un must, può capitare che avanzi qualche pezzo di salsiccia, petto di pollo, pancetta o costine. Per non riscaldarle il giorno dopo, un’ottima soluzione sono le polpette di carne.

Con l’aggiunta di macinato di manzo, uova, pane e prezzemolo si ottengono delle buonissime polpette. Le polpette preparate con la carne grigliata avranno un buonissimo gusto di carne grigliata e sono perfette se cotte con la passata di pomodoro.

Vediamo, quindi, insieme come prepararle.

Ingredienti

  • 3 costine
  • 100 g di salsiccia (cotta)
  • 100 g di petto di pollo (cotto)
  • 350 g di carne di manzo macinata
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • q.b di sale
  • q.b di pangrattato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 fetta di pane in cassetta
  • q.b di latte

Preparazione

Per preparare le polpette di carne grigliata iniziare ricavando la carne dalle costine già cotte, tagliate la salsiccia e il petto di pollo, anch’essi già cotti, a cubetti. Con l’aiuto di un tritatutto tritate gli avanzi di carne già cotta.

Ammollate la fetta di pane in cassetta nel latte per 5 minuti, poi strizzatela bene e spezzettatela. Mettete la carne tritata all’interno di una ciotola capiente, poi aggiungete il macinato di manzo, l’uovo, il prezzemolo fresco, il pane precedentemente ammollato nel latte, il sale ed iniziate a mescolare. Mescolate bene in modo da amalgamare bene gli ingredienti e se necessario aggiungete un po’ di pangrattato per compattare il composto e renderlo lavorabile.

Formate le polpette, passatele nel pangrattato e disponetele su di un vassoio. Fater riposare le polpette in frigorifero per almeno mezz’ora. Riprendete le polpette e mettete una padella capiente sul fuoco. Aggiungete un filo d’olio, fate scaldare bene e poi aggiungete le polpette. Fate rosolare le polpette girandole di tanto in tanto.

Quando le polpette saranno ben rosolate aggiungete la passata di pomodoro. Quando la passata di pomodoro inizierà a sobbollire abbassate il fuoco e proseguite la cottura per una ventina di minuti circa.

In alternativa potete preparare delle classiche polpette al sugo o delle polpette di carne fritte, piatti classici ma che sono sempre amatissimi, sia dai grandi che dai più piccoli.

Conservazione

Le polpette di carne grigliata vanno consumate subito.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

La preparazione delle polpette antispreco con carne grigliata è semplicissima. Vi consiglio di utilizzare del macinato di manzo da unire alla carne ricavata dagli avanzi che è già molto saporito. Per rendere le vostre polpette ancora più particolari potete aggiungere al composto di carne dei cubetti di zucchine già cotte. In alternativa alla cottura in padella potete cuocere le polpette anche nel forno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!