Polpettone vegetariano

Il polpettone è un secondo piatto molto gustoso, un grande classico con il quale non si sbaglia mai e che si può proporre in tante versioni diverse. Questa versione vegetariana a base di verdure sarà perfetta anche per i più piccoli, spesso poco felici di consumare verdure. Scopriamo insieme come procedere e tanti consigli

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con un buon polpettone al forno di solito il successo è sempre assicurato!

Il polpettone vegetariano è un buonissimo antipasto o contorno da servire in diverse occasioni, ma per gli amanti delle verdure può costituire anche un vero e proprio secondo. Ideale per pranzi e cene, ma anche per feste o party, o buffet anche da mangiare in piedi.

Ottimo piatto per far mangiare ai bambini le verdure in modo diverso. Il polpettone vegetariano sarà gradito proprio da tutti, soprattutto dai vegetariani. Ricco di verdure e molto saporito sarà un agra bella sorpresa per gli invitati.

L’aggiunta del formaggio e del pane grattugiato insaporiranno alla pefezione le verdure, conferendo al piatto un gusto molto delicato ma gustoso.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 400 g di spinaci
  • 2 carote
  • 150 g di piselli
  • 1 patata
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • 60 g di grana padano
  • 50 g di burro
  • 50 g di pangrattato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Prima di tutto lavate la patata (grande), mettetela all’interno di una pentola con acqua salata e fate lessare per circa 40 minuti. Preparate le carote.

Eliminate le due estremita e pelatele bene. Tagliate prima a rondelle di circa mezzo centimetro, ed ogni rondella in 4 pezzi. In una pentola con acqua salata, fate sbollentare le carote appena tagliate a cubetti e i piselli (versate le verdure solo quando l’acqua inizia a bollire), fate cuocere per circa 10 minuti.

Mettete il burro e l’aglio in una padella, aggiungete gli spinaci e la cipolla (media) tritata e fate cuocere per alcuni minnuti. Quando spegnete eliminate l’aglio. Una volte che le carote e i piselli saranno pronti scolateli e metteteli in una ciotola. Pelate la patata lessa che si sarà omai freddata. Tagliatela prima a fette e poi a cubetti all’incirca della stessa grandezza. Unite le patate alle carote e ai piselli. Aggiungete un pizzico di noce moscata, mescolate bene.

Polpettone vegetariano

Unite alle verdure anche gli spinaci con la cipolla ben sgocciolati, le uova, il formaggio grattugiato e il pane grattugiato. Aggiustate di sale e mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Prendete un foglio di carta da forno, ungete tutto il foglio, versate al centro l’impasto e date la forma di un polpettone aiutandovi con la carta. Chiudete bene tutti i lati e infilatelo all’interno di una teglia da plumcake.

Cuocete in forno caldo a 180°C per 45 minuti. Sfornate e servite tiepido accompagnato con insalata.

Polpettone vegetariano

Conservazione

Il polpettone vegetariano si conserva per al massimo un paio di giorni. Scaldatelo prima di servirlo nuovamente.

Ombretta Orrù

I consigli di Ombretta

Quando mettete il composto sopra la carta forno, ricordatevi di compattarla bene in modo da eliminare eventuali bolle d'aria. Tagliate il polpettone solo quando sarà un po' freddo, altrimenti rischiate di romperlo e non usciranno le fette perfette. Volendo potete mettere l'impasto in una teglia di alluminio unta o ricoperta di carta da forno oleata, e servirlo a cubetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!