Rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto

Il rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto è un ottimo secondo piatto molto originale e leggero ma può costituire anche un perfetto antipasto. Ecco la ricetta

Rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto è un piatto molto gustoso ma sano e ricco di verdura. I protagonisti principali sono infatti gli spinaci, che vengono resi ancora più appetitosi dal formaggio e dal prosciutto: è un piatto comunque light, perchè non contiene grassi e prevede la cottura in forno.

Senza il prosciutto inoltre è un ottimo piatto vegetariano, perfetto come secondo per chi non mangia carne o per chi, come i bimbi, fa fatica a mangiare le verdure.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto.

Ingredienti

  • 500 g di spinaci
  • 4 albumi
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 150 g di emmenthal
  • 5 fette di prosciutto cotto

Preparazione

Per inziare la preparazione del rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto dovete partire dalla cottura degli spinaci. Se sono freschi, tagliate l’estremità e le foglie esterne, sciacquateli sotto l’acqua corrente e trasferiteli in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Se sono surgelati poneteli semplicemete in una pentola con un po’ d’acqua salata e un coperchio. 

Non appena gli spinaci risulteranno cotti, scolateli e fateli raffreddare nel colapasta quindi, nel frattempo, sbattete gli albumi con l’uovo.

In una ciotola abbastanza capiente mescolate gli spinaci tagliuzzati con le uova, il pangrattato, il Parmiggiano Reggiano grattugiato e un pizzico di sale. 

Prendete una leccarda e disponetevi della carta da forno, quindi adagiate gli spinaci aiutandovi con una forchetta fino a ricoprire tutta la teglia. Mettete in forno preriscaldato ventilato a 230°C per 10 minuti

Trascorso il tempo di cottura estraete la teglia dal forno e disponete l’Emmenthal grattugiato su tutta la superficie, quindi adagiate anche le fette di prosciutto cotto.

Aiutandovi con la carta da forno, formate il rotolo, poi togliete la carta e infornate per altri 10 minuti

Fate raffreddare e tagliate il rotolo a fette.

In alternativa potete preparare un rotolo di frittata con prosciutto e scamorza o delle girelle con prosciutto e Philadelphia.

Rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto

Conservazione

Il rotolo di spinaci con Emmenthal e prosciutto cotto si conserva per al massimo due giorni.

Sanny Di Blasi

I consigli di Sanny

Potete sostituire il prosciutto cotto con quello crudo oppure con dello speck e il formaggio Emmenthal con qualsiasi altro tipo di formaggio che sia di vostro gradimento, come la provola, la scamorza, il taleggio o l'asiago. Vi consiglio di far raffreddare bene il rotolo prima di tagliarlo perché altrimenti potrebbe rompersi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!