Panini morbidi Bimby

I panini morbidi Bimby sono soffici, profumati e ideali per essere farciti in versione dolce o salata. Vediamo insieme la ricetta ed alcune varianti altrettanto sfiziose

Panini morbidi Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I panini morbidi Bimby sono assolutamente perfetti per la colazione o per la merenda di grandi e bambini. Soffici e morbidissimi, infatti, possono essere utilizzati in mille modi farcendoli con della marmellata oppure con un filo di Nutella o in versione salata con del prosciutto e delle sottilette.

In ogni caso a conquistare sarà la loro morbidezza, ottenuta grande ad una perfetta lavorazione con il Bimby. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi panini morbidi Bimby.

Ingredienti

  • 300 ml di latte
  • 380 g di farina 00
  • 180 g di farina 0
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 15 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato

Ingredienti per spennellare

  • 1 uovo

Panini-morbidi-Bimby-182172

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei panini morbidi Bimby dovete partire inserendo all’interno del boccale il latte, lo zucchero ed il lievito. Fate andare il tutto per 1 minuto Temperatura 37°C Velocità 2.

A questo punto aggiungete le farine ed anche l’olio e lavorate il tutto per 3 minuti Funzione Spiga. Aggiungete anche il sale e continuate la lavorazione per un altro minuto. Avrete in questo modo ottenuto un impasto perfettamente omogeneo e ben morbido che dovrete trasferire all’interno di una ciotola unta con dell’olio extravergine d’oliva, coprite il tutto con della pellicola o un canovaccio e mettete in forno spento ma con luce accesa a lievitare per circa un’ora o almeno fino al suo raddoppio.

Adesso che l’impasto ha lievitato non dovrete fare altro che ricavare delle palline e disporle su una teglia foderata con della carta da forno e fare lievitare sempre dentro al forno spento ma con luce accesa per un’altra ora circa.

Non resta, quindi, che mettere in forno preriscaldati a 180°c per circa 20 minuti dopo averne spennellato la superficie con un po’ di uovo sbattuto. Una volta pronti lasciateli intiepidire prima di servirli ai vostri ospiti.

Panini-morbidi-Bimby-182172

Consigli e varianti

Potete aggiungere delle gocce di cioccolato per creare dei panini ancora più sfiziosi e buoni. Se invece volete servirli in versione salata potete aggiungere degli aromi.

In alternativa potete servire del pane o del pane integrale.

Conservazione

I panini morbidi Bimby si conservano per un paio di giorni se chiusi all’interno di un apposito sacchetto per alimenti. Potete scaldarli in microonde o in forno per farli tornare morbidi e ben caldi come quando li avete preparati. Potete anche congelarli subito dopo averli preparati e uscirli dal freezer solo quando avete intenzione di consumarli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!