Zopf svizzero al latte Bimby

Lo Zopf svizzero al latte Bimby è una preparazione tipica della Svizzera caratterizzata da una forma ad intreccio che la rende bellissima. Ecco la ricetta

Zopf svizzero al latte Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo Zopf svizzero al latte Bimby è un dolce morbidissimo, molto profumato e gustoso. Ideale per la prima colazione o per la merenda questa treccia si gusta benissimo da sola ma anche accompagnata da marmellata o crema alla nocciola.

Facilissima da preparare grazie all’ausilio del bimby lo Zopf conquisterà tutta la famiglia per la sua semplicità e bontà. Ricorda vagamente il nostro pan brioche ma rinane molto più profumato e soffice.

Vediamo quindi insieme come preparare questa ricetta golosissima tipica della Svizzera.

Ingredienti

  • 550 g di farina 0
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 300 ml di latte
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 1 uova
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Preparare lo Zopf svizzero al latte Bimby è molto semplice soprattutto grazie alluso del Bimby. Vediamo quindi insieme da dove iniziare.

Mettete nel boccale del bimby il latte, il burro, il lievito e lo zucchero e scaldate per 3 minuti a 37°C a velocità 2 .Quando il latte sarà tiepido aggiungete la farina, il sale ed impastate per 3 minuti con funzione spiga. A questo punto il composto è pronto per riposare quindi prendete il panetto che si è formato e mettetelo in una terrina leggermente spolverata di farina, ricopritelo con pellicola trasparente e fatelo lievitare in luogo caldo per almeno 2 ore.

Quando sarà raddoppiato di volume dividete l’impasto in tre parti o anche in più parti sempre a gruppi di tre a seconda di quante trecce volete fare. Prendete una parte di impasto e con le mani arrotolatelo sul piano da lavoro per ricavarne un rotolino. Fate così in totale con tre pezzi di impasto. Lasciateli riposare per 5 minuti poi intrecciateli tra di loro.

Adagiate direttamente la treccia o le trecce su una leccarda rivestita di carta forno e lasciate lievitare per altri 40 minuti. A questo punto dovete solamente spennellare la superficie della treccia con un uovo sbattuto ed infornate a 180°C forno preriscaldato per circa 30 minuti o comunque finche’ non sara’ dorata in superficie e soda al tatto.

In alternativa potete preparare dei panini morbidi Bimby o un pane Bimby da farcire come volete anche per merenda.

Conservazione

Lo Zopf svizzero al latte Bimby si conserva per alcuni giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potrete variare il gusto della zopf in mille modi diversi: ad esempio dopo averla spennellata con l'uovo potete arricchirla con lamelle di mandorle o granella di nocciola oppure direttamente nell'impasto potete aggiungere canditi, uvetta sultanina o gocce di cioccolata. Ottima anche con granella di zucchero o zucchero al velo sopra.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!