Biscotti castagnetti al rosmarino e noci

I biscotti castagnetti al rosmarino e noci sono dei dolcetti dal sapore intenso, particolare e coinvolgente. Ecco la ricetta

Biscotti castagnetti al rosmarino e noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questi biscotti castagnetti al rosmarino e noci sono stati studiati per ricordare l’antica tradizione di un tipico dolce fiorentino, il castagnaccio, messo però dentro un biscotto!

Profumati, aromatici, alla vista e all’odore sembrano quasi salati: ma una volta in bocca il connubio perfetto tra farina di castagne e noci trova il suo giusto equilibro con il profumo e il sapore del rosmarino! Pochissimi passaggi veloci e l’autunno si sprigionerà in tutti i suoi profumi dal vostro forno!

Vediamo, quindi, come prepararli.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 70 g di zucchero di canna
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di farina di castagne
  • 70 g di noci
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di olio di semi
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione

Per preparare i biscotti castagnetti al rosmarino e noci iniziate lavando il rosmarino, asciugatelo e tritatelo molto finemente. Mettete le noci nel mixer e tritatele grossolanamente, tenetele da parte. Setacciate in una ciotola la farina 00, la farina di castagne e il pizzico di cannella.

Nella planetaria lavorate con la frusta l’uovo, il tuorlo, il pizzico di sale e lo zucchero di canna, montando il composto. Dopo qualche minuto aggiungete a filo l’olio di semi continuando a lavorare il composto con la frusta. Sostituite alla planetaria il gancio a frusta con quello a foglia, versate le polveri setacciate, il rosmarino (lasciandone da parte un pochino) e il trito di noci, amalgamando finché non si addensa. Se il composto risultasse troppo morbido aggiungete un po’ di farina 00.

Formate una palla con l’impasto e schiacciatela, andando a modellare un rotolo di impasto tipo “salamino”: avvolgetelo nella pellicola e fate raffreddare il composto in frigo per un paio d’ore.

Togliete dal frigo il rotolo e tagliate a fette l’impasto in modo che non vengano troppo alti. Disponete i biscotti su una leccarda con cartaforno e aggiungete sopra un pizzico di trito di rosmarino che avevate tenuto da parte, preriscaldate il forno a 175°C.

Cuocete i biscotti per circa 10-12 minuti, controllandone l’aspetto e la doratura in superficie.

In alternativa potete preparare dei biscotti al cioccolato o dei biscotti al limone, grandi classici che piacciono sempre.

Conservazione

I biscotti castagnetti al rosmarino e noci si conservano per al masismo 3-4 giorni in un contenitore ermetico.

I consigli di Alice - Il Dolce Di Alice

Preparate il rotolino di impasto il giorno prima e lasciatelo riposare tutta la notte: si addenserà meglio e sarà più facile modellare i biscotti. Per un risultato ancora più ricco e saporito aggiungete insieme a rosmarino e noci un pugnetto di uvetta sultanina rinvenuta in acqua o nel liquore, saranno ancora più gustosi!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!