Biscotti allo zenzero

I biscotti allo zenzero sono dei dolcetti semplici ma dal sapore e dal profumo inconfondibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Biscotti allo zenzero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti allo zenzero hanno un profumo e un aroma inconfondibile, un sapore ricco e speziato, che sa di inverno, di camino acceso, di tè caldo, di festa.

La particolarità nella loro preparazione è il mix di spezie e di zenzero in 3 tipi diversi, in polvere, fresco e caramellato. Potrete facilmente trovare lo zenzero caramellato al supermercato, nel reparto della frutta secca insieme ad albicocche e datteri: hanno l’aspetto di pepite gialle un pò bitorzolute. Vale la pena cercare per arricchire gusto e aspetto di questi biscotti intramontabili.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 280 g di farina 00
  • 60 g di farina integrale
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco tritato
  • 30 g di zenzero caramellato
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di pepe bianco
  • 1 pizzico di chiodi di garofano
  • 220 g di burro
  • 140 g di zucchero di canna
  • 4 cucchiaini di melassa (facoltativo)
  • q.b di zucchero
  • q.b di zenzero
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione

Per la preparazione dei biscotti allo zenzero unite le farine, il sale e le spezie secche e mettere da parte.

Prendere una ciotola capiente e con le fruste elettriche lavorare per 5 minuti il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero di canna, finché otterrete un crema molto soffice. Aggiungete miele e melassa e lavorate ancora.

Unite gli ingredienti secchi all’impasto di burro e lavorate bene. Tritate molto finemente lo zenzero candito e quello fresco, riducendolo a purea, quindi incorporateli al composto nella ciotola.

Formate una palla con l’impasto e avvolgete nella pellicola trasparente facendo riposare in frigo da un minimo di un’ora a un massimo di due giorni.

Preriscaldate il forno a 175°C e foderate delle teglie con carta da forno. Stendete la pasta a un’altezza di circa 1cm, aiutandovi con un po’ di farina, poi coppare i biscotti con uno stampino oppure utilizzando il taglia pasta a rotelle zigrinate che si usa per le tagliatelle. Disponeteli sulla teglia leggermente distanziati e spolverate ogni biscotto con dello zucchero di canna, adagiando sulla supeficie anche una lamella molto sottile di zenzero caramellato.

Cuocete per circa 10-12 minuti, finché non saranno color bruno acceso. Sfornate e togliete dalla teglia lasciando raffreddare su una gratella.

In alternativa potete preparare dei bisotti di pan di zenzero o dei biscotti natalizi.

Biscotti allo zenzero

Conservazione

I biscotti allo zenzero si conservano per circa 3-4 giorni in un contenitore ermetico.

Alice Parretta

I consigli di Alice

La melassa si trova nei negozi e supermercati bio, senza grosse difficoltà. Se l'avete, sostituite allo zucchero di canna 120 grammi di zucchero normale lavorato a mano con 20 grammi di melassa leggermente scaldata al microonde: otterrete uno zucchero scuro e morbido che in cottura rilascerà un aroma unico e tipico dei biscotti nordeuropei.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!