Mousse al limone

La mousse al limone è un dolce al cucchiaio fresco e dal sapore estivo, ideale anche nelle giornate più calde. Ecco la ricetta

Mousse al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La mousse al limone è un dolce al cucchiaio davvero delizioso, perfetto per terminare un pasto soprattutto nella stagione estiva e primaverile in cui le giornate iniziano a diventare più calde e si ha voglia di dolci e preparazioni che abbiano un sapore fresco.

Si tratta di una procedimento abbastanza semplice che vi darà però un risultato ottimo da proporre ai vostri ospiti in tante occasioni diverse.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima mousse al limone ed alcuni consigli utili per altre varianti altrettanto golose e particolari.

Ingredienti

  • 4 di limoni
  • 120 g di zucchero
  • 220 ml di panna
  • 6 g di gelatina

Preparazione

Per iniziare la preparazione della mousse al limone dovete innanzitutto dedicarvi ai limoni, che dovranno essere lavati ed asciugati e da cui dovrete ricavare il succo. Ricavate anche la scorza facendo attenzione a non intaccare la parte bianca che donerebbe un retrogusto amaro alla vostra mousse.

Filtrate il succo di limone per evitare che alcune impurità possano finire all’interno della vostra mousse. Aggiungete sia il succo che la scorza nel pentolino insieme allo zucchero e mescolate il tutto. Aggiungete quindi anche i fogli di gelatina che nel frattempo avrete messo in acqua fredda ad ammorbidirsi. Lasciate riposare per circa 15 minuti fino a quando il composto sarà ben freddo e solo allora trasferitelo all’interno di una ciotola.

Nel frattempo dedicatevi alla panna, che dovrà essere montata a neve ben ferma ed aggiunta nella ciotola al resto degli ingredienti mescolando con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso per evitare che la panna si smonti. Continuate ad amalgamare il composto fino a quando la mousse avrà acquisito la giusta consistenza.

La mousse andrà quindi messa in freezer per un paio d’ore prima di poterla servire ai vostri ospiti. La mousse al limone potrà essere servita ben fredda ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una mousse al cioccolato o un classico tiramisù, un altro dolce al cucchiaio sempre amatissimo.

Conservazione

La mousse al limone si conserva per al massimo 2 giorni.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare questa stessa preparazione per creare varie tipologie di mousse sostituendo il succo di limone con del succo d'arancia oppure con il frutto che più preferite dando in questo modo libero spazio alla vostra fantasia, lasciandovi anche guidare dalla stagione nella quale vi trovate. Il risultato sarà sempre fresco e delicato.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!