Ciambella di pizza con salame, peperoni, olive verdi e mozzarella

La ciambella di pizza con salame, peperoni, olive verdi e mozzarella è una preparazione perfetta per essere servita come antipasto in fette ma anche come piatto unico rustico. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Ciambella di pizza con salame, peperoni, olive verdi e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella di pizza con salame, peperoni, olive verdi e mozzarella è un antipasto molto sfizioso e ricco, ideale da servire tagliato a fette per un buffet di compleanno oppure per un aperitivo in compagnia di amici. Ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di prosecco o da un aperitivo analcolico gassato, sorprenderà i vostri ospiti!

Realizzare questa ciambella di pizza farcita è davvero semplice e può essere preparata con un largo anticipo, per poi essere scaldata al microonde prima di servirla. La mozzarella al suo interno è filante e la rende ancora più appetitosa. Vediamo insieme come realizzarla.

Ingredienti

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • 35 g di zucchero
  • 20 g di sale
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 peperoni
  • 100 g di salame
  • 130 g di mozzarella
  • 100 g di olive verdi
  • 1 spicchio di aglio

Ingredienti per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Per realizzare la ciambella di pizza con salame, olive verdi, peperoni e mozzarella innanzitutto miscelate le due farine all’interno di una ciotola capiente; al centro praticate un buco dove andrete a posizionare il lievito di birra fresco sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida e successivamente aggiungete lo zucchero, il sale ed infine l’olio extravergine di oliva. Versate gradatamente l’acqua tiepida e mescolate tutti gli ingredienti fra loro.

Trasferite l’impasto sul piano di lavoro infarinato e iniziate ad impastare, fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (circa 10 minuti). Rimettete infine l’impasto nella ciotola infarinata, copritelo con uno strofinaccio umido e mettete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (ci vorrà circa 1 ora e mezza, un po’ meno se siete in estate).

Mentre attendete che l’impasto lieviti, lavate e tagliate a listarelle il peperone rosso. In una padella mettete lo spicchio d’aglio schiacciato ed un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, accendete il fuoco e quando l’aglio sarà ben dorato aggiungete i peperoni a listarelle. Cuocete a fiamma moderata per circa 10-15 minuti, dopo di che regolate di sale e fate intiepidire.

Ciambella di pizza con salame, peperoni, olive verdi e mozzarella

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia sottile e rettangolare. Distribuitevi sopra i peperoni a pezzetti, il salame anch’esso tagliato a pezzetti, la mozzarella ben sgocciolata e infine le olive verdi denocciolate. Arrotolate l’impasto partendo dalla base e formate una ciambella. Sigillate bene le estremità e trasferite in uno stampo per ciambellone ben oleato. Mettete nuovamente a lievitare in un luogo caldo per altri 15 minuti, fino a quando la ciambella raggiunge il bordo dello stampo.

Spennellate la superficie della ciambella di pizza con un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte, quindi mettete in forno preriscaldato a 190°C per circa 30-35 minuti. Se la ciambella dovesse colorarsi troppo velocemente, coprite con un foglio di alluminio. Quando sarà cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare prima di tagliarla.

In alternativa potete servire una pizza stromboli o dei cestini di patate.

Ciambella di pizza con salame, peperoni, olive verdi e mozzarella

Conservazione

La ciambella di pizza con salame, olive verdi, peperoni e mozzarella si conserva per al massimo un paio di giorni ma andrà scaldata in forno prima di essere servita nuovamente.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La ciambella di pizza con salame, olive verdi, peperoni e mozzarella è un prodotto da forno di facile realizzazione, soffice e sfizioso. Ottima da realizzare per un buffet oppure per un aperitivo. Se lo gradite, potete sostituire la mozzarella con della scamorza affumicata oppure con un altro formaggio a pasta filata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!