Pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino

La pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino è un piatto molto particolare ma saporito e digeribile. Ecco la ricetta

Pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino è un piatto digeribile e particolare, perfetto per stupire i propri ospiti.

Ci sono pareri discordanti sui benefici di questo impasto, visto che il carbone vegetale che si usa è veramente minimo, ma sono in tanti ad apprezzarlo sempre di più ed a ritenerlo sempre più indicato per la propria dieta.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino.

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 260 ml di acqua
  • 3 g di lievito secco attivo
  • 10 g di sale
  • 6 cucchiai di olio di semi
  • 300 g di rucola
  • 300 g di stracchino
  • 300 g di pomodorini
  • 3 g di carbone vegetale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino dovete munirvi di una ciotola ben capiente dove andrete a versare la farina, il carbone vegetalel’acqua, il sale ed alla fine il lievito.

Impastate aggiungendo man mano l’olio di semi. (l’impasto non deve attaccarsi alle mani). Coprite con un canovaccio umido e lasciate riposare per 15 minuti.

Ora create delle “palline” di circa 190 g, copritele nuovamente e lasciatele riposare circa 2-3 ore a temperature ambiente. Ogni tanto controllate e quando vi sembrano quasi radoppiate l’impasto sarà pronto. Nel frattempo potete in questo caso preparare la crema di rucola.

Mettete in un mixer 100 g di rucola70 g di stracchino, sale e pepe qb. e frullate. Ora riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello dopo aver cosparso il piano di lavoro con un po’ di farina, spalmate la crema di rucola lasciando un bordo di 2-3 cm, lo stracchino, i pomodorini tagliati a dadini ed infornate alla massima potenza e lasciate in forno finchè non vedete alzarsi il bordo della pizza e vedete lo stracchino un po’ sciolto. Dipende dal forno, ma di solito nei forni di casa ci vogliono circa 8-9 minuti.

Tirate fuori la pizza, aggiungete la rucola cruda e servite.

In alternativa potete servire una classica pizza margherita o una pizza stromboli.

Conservazione

la pizza al carbone vegetale con crema di rucola e stracchino si conserva per al massimo un paio di giorni, ma andrà scaldata perchè torni morbida come quando l’avete preparata.

 

I consigli di Monica

Se non avete un forno capiente, vi consiglio di stendere l'impasto su di una teglia per poter accontentare tutti gli ospiti contemporaneamente, sennò cucinerete due pizze alla volta, e la rucola la metterete sempre solo prima di portarla sul tavolo. Un trucco per scegliere la croccantezza di una pizza: se la volete molto croccante vi consiglio di mettere olio di semi misti, se la volete più soffice mettete olio extra vergine di oliva.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!