Torta salata spinaci e mozzarella

La torta salata spinaci e mozzarella è un piatto rustico molto semplice, che piace a tutti, perfetto per una cena ma anche per un antipasto. Vediamo come prepararlo ed alcune idee per arricchirlo ancora di più

Torta salata spinaci e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata spinaci e mozzarella è un piatto rustico perfetto per mille occasioni diverse, che siano una semplice cena in famiglia o anche una cena con amici e parenti. La torta salata spinaci e mozzarella è perfetta anche da servire in un buffet di antipasti, ridotto in piccole fettine o addirittura in tocchetti da servire direttamente con uno stuzzicadenti. La torta salta spinaci e mozzarella si prepara molto facilmente ed il risultato è solitamente sempre un grande successo. Vediamo, quindi, come preparare una perfetta torta salata spinaci e mozzarella.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 700 g di spinaci
  • 2 mozzarelle
  • burro q.b.
  • 40 g di parmigiano reggiano,
  • sale q.b.

Torta-salata-spinaci-e-mozzarella-79385

Preparazione

per iniziare la preparazione della torta salata spinaci e mozzarella come prima cosa dovrete partire dagli spinaci. Questi, infatti, andranno fatti lessare in abbondante acqua salta portata ad ebollizione per 15 minuti circa.

Quando gli spiaci saranno pronti andranno scolati e strizzati per bene così da eliminare l’acqua in eccesso e procederete a saltarli in padella con del burro. Amalgamate bene il tutto e fate andare a fuoco vivace per qualche minuto. Aggiungete anche del parmigiano reggiano grattugiato e poi togliete dal fuoco dopo aver aggiustato di sale. Fate freddare il tutto e nel frattempo dedicatevi alla mozzarella, ce andrà strizzata in un figlio di carta assorbente così da eliminare il liquido in eccesso e poi ridotta in fettine.

A questo punto proseguite alla composizione della torta salata spinaci e mozzarella. Aprite il rotolo di pasta sfoglia, trasferitelo sulla teglia e bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta. Aggiungete, quindi, gli spinaci, distribuendoli per bene su tutta la superficie, ma lasciando vuoti i bordi, che procederete poi a ripiegare all’interno della torta salata spinaci e mozzarella così da creare un contorno anche bello da vedere.

Fatto questo non resta che mettere la torta salta spinaci e mozzarella in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Circa 5 minuti prima di ultimare la cottura aggiungete le fette di mozzarella sulla vostra torta salata spinaci e mozzarella, senza coprirne però i bordi. Azionate il grill per far dorare i bordi esterni della vostra torta salata spinaci e mozzarella e per far sciogliere per bene la mozzarella. Quando la torta salata spinaci e mozzarella sarà pronta toglietela pure dal forno, fatela riposare per 5 minuti circa e servitela ancora ben calda ai vostri ospiti.

Torta-salata-spinaci-e-mozzarella-79385

Consigli e varianti

La torta salata spinaci e mozzarella può essere preparata con spinaci freschi o surgelati, mentre potete sostituire la mozzarella con delle sottilette o con dell’Emmenthal per dare una nota più decisa al vostro piatto.

Se desiderate creare dei piccoli tocchetti per servire la torta salata spinaci e mozzarella come antipasto coprite gli spinaci con un altro rotolo di pasta sfoglia così da creare una torta ben chiusa. In questo modo ottenere dei quadrati di torta salata spinaci e mozzarella sarà semplicissimo.

La torta salata spinaci e mozzarella è molto apprezzata, ma in alternativa potete servire una torta salata spinaci e ricotta, una torta rustica, una torta salata alle verdure, una quiche di zucchine o una torta salta ai carciofi.

Conservazione

La torta salata spinaci e mozzarella si conserva per 2 giorni al massimo se chiusa all’interno di un contenitore ermetico o coperta con della pellicoal trasparente. Andrà scaldata in forno per una decina di minuti prima di essere nuovamente servita ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!