Bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico

Le bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico sono un primo piatto ideale per l'estate, colorato e ricco di sfumature di sapori. Ecco la ricetta

Bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico sono un classico dei primi piatti a base di pesce. Questa ricetta tipicamente estiva è fatta con prodotti freschi di stagione come i pomodori che danno al piatto un gusto unico.

Il pesce spada viene tagliato a tocchetti e amalgamato agli altri ingredienti: i pomodori freschi appunto, le olive nere e i capperi. La ricchezza di questa ricetta fa si che si possa considerare un piatto unico in un pranzo veloce da completare con della frutta fresca.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 180 g di bavette
  • 6 pomodori
  • 200 g di pesce spada
  • q.b di olive nere
  • q.b di capperi
  • q.b di basilico
  • 1 peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

Per preparare le bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico dovete lavare accuratamente i pomodori rossi e maturi e mettere in un contenitore. Nel frattempo mettete a bollire mezzo litro di acqua. Versate l’acqua bollente sui pomodori e lasciare a riposo per qualche minuto: questo permetterà di spellarli facilmente e velocemente. Una volta spellati tagliate i pomodori a metà e togliete i semi, tagliate a pezzetti e mettete da parte.

In una padella antiaderente e piuttosto capiente versare dell’olio evo, aggiungete uno spicchio d’aglio e un peperoncino piccante tritati finemente. Fate soffriggere. Aggiungete la polpa di pomodoro preparata in precedenza, salate e fate cuocere per qualche minuto.

Bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico

Nel frattempo procedere con la cottura della pasta rispettando i tempi consigliati. Dovrà essere piuttosto al dente. Lavate e tagliate a tocchetti  il pesce spada e aggiungete ai pomodori in cottura. Amalgamate e aggiungete le olive nere, i capperi e il basilico fresco. Fate cuocere a fuoco lento per qualche minuto.

A cottura ultimata, scolate le bavette e trasferitele nella padella col sugo di pesce spada. Spadellate bene a fiamma alta per qualche secondo in modo che tutto si amalgami bene. Aggiungete altro basilico fresco a piacere e impiattare. Questo piatto si gusta caldo ma è ottimo anche freddo.

In alternativa potete preparare delle casarecce con melanzane e pesce spada o degli spaghetti allo scoglio, perfette per gli amanti del pesce.

Bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico

Conservazione

Le bavette con pesce spada, pomodori, olive, capperi e basilico si possono conservare in frigorifero per due giorni.

I consigli di Grazia

Per la riuscita di questo piatto semplicissimo è fondamentale l'utilizzo di prodotti di ottima qualità. I prodotti freschi daranno un sapore fresco e naturale al piatto. Se non si hanno i pomodori freschi a disposizione, però, è possibile sostituirli con i comunissimi pomodori pelati. le quantità utilizzate in questa ricetta sono puramente indicative e soggette al gusto personale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!