Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Bulgur con verdure in padella

Il bulgur con verdure in padella è un piatto unico davvero molto sfizioso ma leggero al tempo stesso, perfetto per i vegetariani e per i vegani perchè non contiene carne o derivati animali. Ecco la ricetta

Bulgur con verdure in padella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il bulgur con verdure in padella è un piatto leggero, salutare e semplice che si può servire in ogni stagione dell’anno, magari accompagnando con una piadina o dei tacos. Ingredienti come bulgur o quinoa fanno parte della cucina vegetariana e vegana e sono tante le ricette vegane che le annoverano tra gli elementi irrinunciabili per dei piatti davvero molto ricchi e saporiti ma sempre tenendo in considerazione le proprietà nutritive del bulgur o della quinoa.

La preparazione è molto semplice ma il risultato sarà davvero meraviglioso e piacerà proprio a tutti. Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo bulgur con verdure in padella.

Ingredienti

  • 400 gr di bulgur
  • 450 gr di melanzane
  • 200 gr di peperoni
  • 200 gr di pomodori
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione del bulgur con verdure in padella dovete partire dalle verdure, che andranno sbucciate, lavate e poi ridotte in piccoli tocchetti. Fatto questo sbucciate anche gli spicchi d’aglio, lasciandoli interi perchè li eliminerete poco dopo, e metteteli in una padella con dell’olio extravergine d’oliva a soffriggere.

Aggiungete, quindi, le verdure e fate saltare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe. Aggiungete del brodo vegetale per far proseguire la cottura delle verdure, mescolando continuamente. Nel frattempo dedicatevi al bulgur, che andrà messo all’interno di una ciotola con un quantitativo di acqua pari al doppio del suo peso.

Il bulgur, infatti, non necessita di una vera cottura ma basterà farlo impregnare d’acqua e poi aggiungerlo alla preparazione quando le verdure avranno quasi ultimato la loro cottura. Quando le verdure saranno quasi cotte aggiungete il bulgur e mescolate per un paio di minuti terminando con un filo d’olio extravergine d’oliva.

In alternativa potete servire dei burger di soia o dei burger di tofu, ricette salutari e semplici molto apprezzate dai vegani e dai vegetariani.

Conservazione

Il bulgur con verdure in padella è ottimo da consumare subito dopo averlo preparato.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete rendere il sapore del vostro bulgur più intenso aggiungendo brodo vegetale e non acqua per farlo ammorbidire. In questo modo il sapore sarà ancora più buono e ricco di sfumature. Aggiungete le verdure che preferite in base ai vostri gusti ed alla stagione nella quale vi trovate. Arricchirete in questo modo il vostro piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!