Fusilli tonno e olive nere

I fusilli tonno e olive nere sono un primo piatto facile e veloce da preparare, che si può servire sia caldo che freddo a seconda dei gusti o della stagione in cui lo si prepara. Vediamo insieme come preparare questo piatto ed in quali varianti servirlo ai nostri ospiti

Fusilli tonno e olive nere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli tonno e olive nere sono un primo piatto decisamente leggero e facile da preparare ma che costituisce un vero tripudio di sapori forti ed intensi. Realizzare i fusilli tonno e olive nere è facile e proprio per questo è una ricetta adatta a chi ha poco tempo da passare ai fornelli. Vediamo, quindi, insieme come realizzare degli ottimi fusilli tonno e olive nere.

Ingredienti

  • 300 g di fusilli
  • 160 g di tonno sottolio
  • 15 olive nere
  • 1 cipolla
  • 8 pomodorini
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • origano q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • brodo vegetale q.b.

Fusilli-tonno-e-olive-nere-89823

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei fusilli tonno e olive nere dovete partire proprio dal tonno, che andrà sgocciolato bene bene e ridotto poi in più pezzetti. Anche le olive andranno denocciolate e tagliate a metà.

Dedicatevi, quindi, alla cipolla, che andrà sbucciata e tritata al coltello molto fine così che poi non si avverta all’interno dei vostri fusilli tonno e olive nere. Mettete la cipolla a soffriggere in abbondante olio extravergine d’oliva e lasciatela rosolare. Solo quando avrà iniziato ad appassire potete aggiungere un mestolo circa di brodo vegetale.

Fate cuocere la cipolla per qualche minuto aggiustando di sale e di pepe. Quando la cipolla sarà ben cotta ed il liquido di cottura sarà poco aggiungete il tonno e le olive. Fate saltare per qualche minuto ed aggiustate di sale e pepe se ce ne fosse bisogno. Fate continuare la cotta per un paio di minuti circa così che i vari sapori si mischino tra di loro.

Nel frattempo continuate la preparazione dei fusilli tonno e olive nere dedicandovi alla pasta, che andrà cotta in abbondante acqua portata ad ebollizione. A questo punto dedicatevi ai pomodorini, che andranno lavati e tagliati a metà. Aggiungeteli in padella e fate saltare il tutto per qualche altro minuto così che si cuociano ma mantengano una certa consistenza.

Quando i fusilli saranno al dente scolateli e fate terminare la cotta saltandoli in padella insieme al condimento a fiamma vivace. Condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e i vostri fusilli tonno e olive nere sono pronti per essere serviti ai vostri ospiti spolverizzando con dell’origano.

Fusilli-tonno-e-olive-nere-89823

Consigli e varianti

Se lo preferite potete servire i fusilli tonno e olive nere a temperatura ambiente come pasta fredda, soprattutto in estate quando si preferiscono dei piatti non troppo caldi.

I fusilli tonno e olive nere sono un primo piatto molto saporito e particolare, ma in alternativa potete servire delle farfalle con paté di olive, delle casarecce pesce spada e melanzane oppure delle classiche penne all’arrabbiata che piacciono davvero a tutti.

Conservazione

I fusilli tonno e olive sono ottimi da mangiare ben caldi, ma si mantengono per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperti con della pellicola trasparente oppure chiusi all’interno di un contenitore ermetico. Se volte servirli caldi andranno rimaneggiati in padella con dell’olio extravergine d’oliva, altrimenti potete lasciare i fusilli tonno e olive a temperatura ambiente per un’ora al meno, condire con olio extravergine d’oliva e mescolare per bene il tutto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!