Spaghetti limone e parmigiano

Gli spaghetti limone e parmigiano sono un primo piatto molto semplice ma gustoso e particolare al tempo stesso. Ecco la ricetta

Spaghetti limone e parmigiano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti limone e parmigiano sono un primo piatto semplice e dal gusto molto stuzzicante ma soprattutto dal profumo intenso di limone.

Una ricetta sfiziosa, deliziosa e veloce da preparare con pochi ingredienti. Il profumo e il sapore fresco del limone di questa particolare ricetta riesce a conquistare ogni palato, anche quello dei più esigenti.

Vediamo, quindi, come prepararli ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 200 g di spaghetti
  • 1 scorza di limone
  • q.b di succo di limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli spaghetti limone e parmigiano lavate bene e asciugate il limone che possibilmente deve essere biologico dal momento che utilizzerete anche la scorza esterna. 

Con un apposito coltellino tagliate la scorza del limone facendo attenzione a recidere solo la parte gialla, in quanto la parte bianca della scorza renderebbe il condimento amaro. 

Dallo stesso limone ricavate il quantitativo di succo che vi occorre per preparare la salsetta. Per preparare il condimento per gli spaghetti si consiglia di usare un frullatore ad immersione. Inserite nell’aposito boccale la scorza di limone e l spicchio d’aglio tagliato a pezzetti.

Aggiungete un po’ di olio extravergine e iniziate a frullare, aggiungendo man mano il parmigiano, il succo di limone e il restante olio. Frullate fino ad ottenere un composto cremoso, aggiustate di sale e tenete da parte.

In una pentola mettete a bollire l’acqua e cuocete gli spaghetti secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Gli spaghetti dovranno essere cotti al dente. Condite gli spaghetti ancora caldi con il condimento della salsetta al limone amalgamando bene il tutto.

Servite in piatti singoli e su ognuno mettete una quantità di salsetta e infine decorate con il prezzemolo tritato. A piacere e a seconda dei gusti si può aggiungere del peperoncino piccante. 

In alternativa potete preparare degli spaghetti tonno e limone o della pasta zucca e limone.

Conservazione

Gli spaghetti limone e parmigiano vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione per apprezzarne tutta la cremosità.

I consigli di Tiziana

Per questa ricetta si possono utilizzare anche gli spaghetti quadrati. Per decorare i piatti consiglio di mettere al lato degli spaghetti delle foglie di limone BIO. Questa ricetta stuzzicante può essere un piatto sfizioso da servire come ultima portata inaspettata durante una cena con amici oppure da aggiungere al buffet della festa, serviti su un bel vassoio.

Altre ricette interessanti
Commenti
Antonio Arki

08 marzo 2017 - 13:48:00

Ricetta con spaghi quadrati & freschi: Libidine! Grazie.

0
Rispondi
Tiziana D'angiola Federico

09 marzo 2017 - 08:54:45

Grazie, é una ricetta semplice sfiziosa e gustosa

0