Tortiglioni tonno e piselli gratinati al forno

I tortiglioni tonno e piselli gratinati al forno sono un primo piatto filante, saporito e davvero buonissimo. Ecco la ricetta

Tortiglioni tonno e piselli gratinati al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

tortiglioni tonno e piselli gratinati al forno sono un piatto tanto facile quanto saporito. E’ uno di quei piatti gustosi e sostanziosi che viene voglia di preparare alla domenica, quando tutta la famiglia è riunita intorno al tavolo.

Esistono tantissime varianti di questa ricetta, e il procedimento è più o meno simile. Partendo dalla base del sughetto potrete sbizzarrirvi a sostituire gli ingredienti in base ai vostri gusti. L’accostamento tonno e piselli dona a questo piatto un sapore delicato ma gustoso.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 400 g di piselli
  • 250 g di filetti tonno sott’olio
  • 3 mozzarelle
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla rossa
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • 500 g di pasta
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di burro

Preparazione

Per realizzare i tortiglioni tonno e piselli gratinati al forno come prima cosa dovrete tritare le vostre mozzarelle e lasciarle dentro un colino per tutta la durata della preparazione, in modo che perdano la maggior parte del liquido. Sgocciolate anche i filetti di tonno e spezzettateli grossolanamente, dopodichè teneteli da parte.

Ora mettete l’olio evo in una casseruola insieme allo spicchio d’aglio schiacciato. Fate imbiondire l’aglio a fuoco dolce facendo attenzione a non farlo colorire troppo. Nel frattempo tritate finemente la cipolla. Quando l’aglio sarà dorato eliminatelo, versate nella padella il trito di cipolla e fate soffriggere vivacemente per un paio di minuti, unite anche i pisellini e mescolate per un altro paio di minuti in modo che si insaporiscano insieme alla cipolla.

Infine unite la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e lasciate cucinare a fuoco dolce per una ventina di minuti aggiungendo un mestolino di acqua tiepida se il sughetto dovesse asciugarsi troppo rapidamente. Nel frattempo mettete l’acqua per la pasta sul fornello. Appena i pisellini risulteranno morbidi spegnete il sughetto e lasciatelo da parte.

Scolate i vostri tortiglioni almeno tre minuti prima del termine della cottura in modo che non si scuociano durante la gratinatura in forno. In una terrina a parte condite i tortiglioni con il sughetto di piselli, aggiungete il tonno sgocciolato e spezzettato e mescolate con cura per distribuire il condimento. Ora aggiungete i tortiglioni in una pirofila imburrata, distribuite sulla superficie la mozzarella tritata e concludete con una generosa spolverata di parmigiano e qualche fiocchetto di burro.

Mettete in forno a 200 gradi e lasciate cucinare finchè la mozzarella sarà completamente sciolta e la superficie risulterà ben dorata e croccante.

In alternativa potete preparare una pasta al forno con cavolfiori o una pasta al forno classica.

Conservazione

I tortiglioni tonno e piselli gratinati al forno si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico ma andranno ripassati in padella con dell’olioe  del formaggio perchè tornino filanti e saporiti come quando li avete preparati.

I consigli di Valentina

Quella dei tortiglioni gratinati con tonno e piselli è la classica ricetta "svuota dispensa". Si può realizzare con prodotti freschi oppure confezionati ottenendo comunque un ottimo risultato. Prediligete se possibile i filetti di tonno sott'olio in barattolo di vetro, hanno una consistenza migliore rispetto al tonno in lattina. Io ho scelto di usare i tortiglioni per il modo in cui mantengono la cottura e trattengono il condimento, ma si possono sostituire anche con delle mezze maniche, rigatoni o penne ri

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!