Sandwich   •   Americano

Sandwich tonno e mais

Un sandwich tonno e mais sarà perfetto per un pasto veloce fuori casa, in qualsiasi stagione dell'anno. Ecco la ricetta

Sandwich tonno e mais
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il sandwich tonno e mais è perfetto per un pranzo fuori casa, ottimo per coloro che devono consumare il pasto in ufficio o in giro e quindi hanno bisogno di qualcosa che sia facile da preparare ma soprattutto che si mantenga perfettamente anche a temperatura ambiente e di conseguenza sia buono da consumare anche dopo qualche ora dalla sua preparazione.

Una ricetta molto semplice con un risultato fresco e leggero che sarà perfetto davvero per tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo sandwich tonno e mais.

Ingredienti

  • 8 fette di pane da sandwich
  • 200 g di tonno sott’olio
  • q.b di lattuga
  • 8 pomodorini
  • 1 cipolla rossa
  • 100 g di mais
  • q.b di burro

Preparazione

Per iniziare la preparazione del sanwich tonno e mais dovete partire dal pane. Questo, infatti, andrà cosparso con un velo di burro e poi messo in forno a 200°C per circa 5 minuti così che si tosti perfettamente. In alternativa potete tostare le fette di pane direttamente su una piastra ben calda.

Fatto questo potete dedicarvi il ripieno. Partite dai pomodorini, che dovranno essere lavati e poi ridotti in fettine sottili. Fate la stessa cosa anche con la cipolla. Potete decidere di tritarla più finemente oppure di ridurla in fettine sottili così che il sapore finale non risulti estremamente forte.

Prendete quindi il tonno, sgocciolatelo perfettamente e mischiatelo al mais, che avrete sgocciolato. Amalgamate il tutto ed a questo punto non vi resta che lavare le fette di lattuga ad asciugarla tamponandole con un foglio di carta assorbente o con un canovaccio.

Adesso non vi resta che assemblare il vostro samdwich.

Composizione

Adagiate la prima fetta di pane, adagiate sopra una fetta di lattuga e condite con il mix di tonno e mais, qualche fettine di pomodoro e qualche fettina di cipolla. Livellate per bene il condimento così da rendere più facile poi la consumazione e adagiate la seconda fetta di pane ormai tostato.

Dividete il vostro sandwich tonno e mais in due triangoli e se volete fermateli con degli stuzzicadenti così che consumare il piatto risulti ancora più semplice. Se consumate il sadwich con tonno e mais dopo qualche ora avete ed necessità di portarli fuori casa avvolgetelo in una foglio di carta assorbente e poi con della carta alluminio così che si mantenga perfettamente croccante e ben saporito.

In alternativa potete preparare un clubhouse sandwich con pollo croccante oppure un sandwich con prosciutto cotto. Anche in questo caso saranno due piatti molto ricchi ma semplici al tempo stesso da preparare, che si sposeranno benissimo con una cena rustica ma anche con un pranzo o una cena fuori casa.

Sandwich tonno e mais

Conservazione

Il sandwich tonno e mais si conserva per al massimo un giorno coperto con pellicola trasparente o carta alluminio oppure chiuso all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro sandwich aggiungendo delle verdure sottaceto oppure delle altre verdure fresche. Potete utilizzare un tonno al naturale se volete un risultato ancora più leggero così come potete omettere il burro sulle fette di pane per ridurre ancora di più il carico calorico del vostro sandwich.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!