Teneroni

I teneroni di prosciutto fatti in casa saranno un secondo piatto che farà impazzire i più piccoli per il loro sapore intenso ma con tutta la genuinità di un prodotto fatto in casa

Teneroni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I vostri figli amano i teneroni al prosciutto ma preferireste che consumassero qualcosa di non confezionato per cena? Ebbene, allora questa ricetta fa proprio per voi.

Potrete, infatti, preparare con le vostre mani dei perfetti teneroni, soffici e saporiti medaglioni di prosciutto che si cuociono in pochissimi minuti e saranno un modo più sfizioso per servire il secondo ai vostri bambini. Inoltre, anche i grandi non disdegnano questo tipo di piatto.

Scopriamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi teneroni fatti in casa ed alcuni consigli utili per un risultato davvero impeccabile e di grande successo.

Ingredienti

  • 300 g di prosciutto cotto
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 20 ml di panna
  • 2 cucchiai di farina 00

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei teneroni dovete partire dal prosciutto, che andrà ridotto in listarelle o in dadini ed aggiunto all’interno di un mixer insieme agli altri ingredienti.

Potete aggiungere il formaggio anche in tocchetti così che si riduca in polvere in questa fase. Fate andare per un minuto circa o fino a quando avrete ottenuto un composto ben liscio ed omogeneo. Tutti gli ingredienti, infatti, dovranno essere perfettamente macinati e ridotti in poltiglia. Fatto questo non vi resta che estrarre il composto così ottenuto dal mixer e formare i vostri teneroni, aiutandovi con un coppa pasta se volete ottenere un risultato davvero perfetto ed una forma che non ha nulla da invidiare ai prodotti confezionati.

Se volete rendere i vostri teneroni ancora più simili agli originali potete rigare la loro superficie con i rebbi di una forchetta così da formare dei solchi, non troppo profondi. I vostri teneroni sono quindi pronti per essere cotti in microonde oppure in una padella antiaderente per qualche minuto. Girate a metà cottura e servite ai vostri ospiti o ai vostri bambini quando i teneroni sono ancora ben caldi.

In alternativa potete servire dei muffin prosciutto e patate oppure delle focaccine di patate con prosciutto e formaggio.

Conservazione

I teneroni sono ottimi da consumare ben caldi ma si conservano, ancora crudi per un giorno al massimo in frigorifero.

I consigli di Fidelity Cucina

Utilizzate del prosciutto magro per un risultato non troppo unto. Sostituite il parmigiano con il formaggio che più preferite in base ai vostri gusti o a quelli dei vostri ospiti. Se lo desiderate, potete aggiungere anche dei piccoli cubetti di scamorza che rimarranno filanti in fase di cottura oppure degli spinaci per un risultato più colorato ed ancora più salutare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!