Antipasti   •   Pesce

Cozze gratinate con pomodorini, limone e prezzemolo

Le cozze gratinate sono un antipasto tra i più conosciuti ed amati. Si tratta di un piatto semplice da preparare ma sempre di grande effetto, anche durante pranzi o cene importanti. In questa variante con pomodorini, limone e prezzemolo saranno semplicissime da preparare ma avranno un gusto davvero coinvolgente. Ecco la ricetta

Cozze gratinate con pomodorini, limone e prezzemolo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le cozze gratinate con pomodorini, limone e prezzemolo sono un ottimo antipasto di mare, perfetto per accompagnare un menù a base di pesce a pranzo o a cena, insieme ad un delicato bicchiere di vino bianco. Una variante delle classiche cozze gratinate a cui sarà davvero difficile dire di no.

La realizzazione di questo piatto è molto semplice e veloce, ed allo stesso tempo molto sfizioso, sarà certamente gradito da tutti i vostri ospiti, che non potranno più farne a meno. Vediamo insieme come realizzare questo gustosissimo piatto al meglio.

Ingredienti

  • q.b di prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 limone
  • 1 kg di cozze
  • 500 ml di vino bianco
  • q.b di sale
  • 1 pomodoro
  • 200 g di pangrattato
  • 2 uova

Preparazione

Prendete l’aglio, sbucciatelo e tritatelo con l’aiuto della mezzaluna. Ripetete lo stesso procedimento con un’abbondante quantità di prezzemolo, dopo averlo lavato in acqua corrente.

Prendete le cozze della tipologia pelose, pulitele con una spugnetta in ferro in acqua corrente. Posizionatele all’interno di una pentola con fondo di vino bianco ed il trito di aglio e parte del prezzemolo, fate insaporire per alcuni minuti girando con un mestolo, poi unite il succo di mezzo limone e fate evaporare tenendo una fiamma bassa, chiudendo con un coperchio e continuando a cuocere per circa dieci minuti. Le cozze saranno pronte non appena si saranno aperte.

Spegnete il fuoco, rimuovete le parti dei gusci in cui non vi è il mollusco e buttateli, e posizionate le altre cozze aperte in una teglia rivestita di carta da forno.

Nel frattempo, tagliate il pomodoro a cubetti molto fini, quasi tritati. In una terrina, unite il pangrattato, le uova, un pizzico di sale e pepe, ed i pomodorini a cubetti ed il prezzemolo rimasto. Amalgamate bene l’impasto.

Riempite le cozze singolarmente con l’impasto realizzato con una spruzzata del restante succo di limone ed un filo di olio.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Servite il piatto caldo.

Cozze gratinate con pomodorini, limone e prezzemolo

Conservazione

Le cozze gratinate con pomodorini, limone e prezzemolo si conservano per al massimo un giorno.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

Se lo si desidera, per insaporire ulteriormente il piatto, si può unire anche un po' di pomodoro secco tritato nel composto. Assicuratevi di tenere la fiamma bassa durante tutta la cottura, e di amalgamare spesso gli ingredienti per evitare che questi si attacchino al fondo della padella e si brucino.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!