Crocchette di patate dolci al curry

Le crocchette di patate sono amatissime da grandi e bambini. Prepararle con le patate dolci sarà davvero deliziosi e vi permetterà di stupire davvero tutti. In questa versione, inoltre, vengono arricchite dalla presenza del curry. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Crocchette di patate dolci al curry

Presentazione

Adorate le crocchette di patate ma vorreste una valida alternativa alla classica ricetta? Sostituire le classiche patate con delle patate americane dolci e aggiungere una notta piccante potrebbe essere l’inizio.

Se poi si vuole aggiungere anche un pò di esoticità con del curry il gioco è fatto!Utile contro artrite e reumatismi, questo tesoro della cucina originaria dell’India è un misto di diverse spezie come cardamomo, zafferano, pepe nero, coriandolo, curcuma, cannella e chiodi di garofano.

Croccanti e versatili piaceranno a grandi e piccini! Scopriamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 3 patate dolci
  • 1 cipolla rossa
  • 5 funghi champignon
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe nero in grani
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 2 uova
  • q.b di peperoncino
  • q.b di curry
  • q.b di olio di semi di girasole
  • 1 tazza di farina 00
  • q.b di pangrattato integrale

Preparazione

Per prima cosa prendete una casseruola e fate bollire le patate dolci in abbondante acqua salata. Dopo circa 25-30 minuti di cottura mettetele in una ciotola con dei cubetti di ghiaccio che lentamente faciliteranno la rimozione della buccia.

Fate appassire per circa 10 minuti in poco olio extravergine d’oliva la cipolla rossa sbucciata e tritata finemente con i funghi champignon affettati sottilmente. Pepate a piacere.

Aggiungete il tutto alle patate dolci che avrete sbucciato e schiacciato in una ciotola; unitevi il prezzemolo tritato, il rosso d’uovo e il parmigiano fresco grattugiato. Condite con del peperoncino rosso e del curry in polvere a piacere e mescolate con cura. In ultimo aggiungete una tazza di farina tipo 00.

Successivamente, date forma alle crocchette e, subito dopo, passatele nel bianco d’uovo e nel pangrattato integrale. Infine friggete nell’olio di semi di girasole sino a dorarle cercando di girarle solo una volta per lato. Infine, adagiatele su della carta per fritti in modo da assorbire l’olio in eccesso.

Questo piatto è ottimo sia come aperitivo da consumare a temperatura ambiente, sia come portata da accompagnamento a delle verdure miste. Queste crocchette sono esaltate ancora di più nel sapore se intinte in varie salse (come ketchup, salsa BBQ, etc.).

Conservazione

Queste crocchette si conservano per al massimo un paio di giorni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!