Antipasti   •   Sfiziosi e veloci   •   Natale

Girelle al salmone e formaggio

Perfetto antipasto in giornate di festa e non solo, le girelle al salmone e formaggio sono facilissime da preparare. In pochi minuti darete vita a degli antipasti davvero eccezionali e facilissimi da realizzare. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Girelle al salmone e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le girelle al salmone sono un’ottima idea antipasto per le feste di Natale e non solo. Saranno, infatti, perfette anche per un buffet di antipasti rustici o per accompagnare un aperitivo.

Tra le ricette natalizie più facili e veloci da preparare, queste girelle saranno pronte in pochissimi minuti e vi daranno grande soddisfazione.

Scopriamo, quindi, insieme come si preparano e tanti consigli utili per un risultato davvero perfetto. Tante anche le varianti per presentare questo piatto in tanti modi diversi.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di salmone affumicato
  • 150 g di philadelphia

Ingredienti per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Per preparare le girelle di salmone dovete innanzitutto aprire il rotolo di pasta sfoglia già pronto sul piano di lavoro. Se lo desiderate e avete tempo a sufficienza potete preparare la pasta sfoglia con le vostre mani. Vi richiederà un o’ di fatica in più ma vi darà grandi soddisfazioni.

Sul rotolo di sfoglia spalmate uno strato di Philadelphia. Non esagerate con la quantità di formaggio altrimenti lo vedrete fuoriuscire quando arrotolerete la sfoglia.

Girelle al salmone e formaggio

Disponete le fette di salmone affumicato e condite con del pepe se lo gradite. Rimanete sempre ad un centimetro almeno dal bordo per evitare fuoriuscite nella fase successiva.A questo punto non vi resta che arrotolare la pasta sfoglia ben stretta fino a formare un rotolo. Fatto questo fate riposare in frigorifero per un’ora e poi riducete in fette così da dare vita alle vostre girelle.

Disponetele su una teglia foderata con carta forno e spennellate con u mix di un tuorlo ed un cucchiaio di latte. In questo modo le vostre girelle avranno un aspetto durato a fine cottura. Fatto questo mettete in forno a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando le girelle saranno dorate in superficie.Sfornate e fate freddare e servite quindi ai vostri ospiti.

Conservazione

Le girelle al salmone si conservano per al massimo un giorno in un contenitore ermetico riposto in frigo.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire la preparazione in tanti modi, ad esempio, utilizzando un formaggio spalmabile aromatizzato alle erbe. Al posto del salmone potete utilizzare anche del pesce spada affumicato o del tonno affumicato. Il risultato sarà sempre perfetto.Al posto del salmone fresco potete utilizzare del patè al salmone. Otterrete sempre un antipasto davvero sfizioso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!