Millefoglie salata con crema di mortadella e pistacchio

Se volete stupire i vostri ospiti con un antipasto elegante e dal sapore particolare questa millefoglie salata con crema di mortadella e pistacchio farà davvero al caso vostro. Ecco la ricetta

Millefoglie salata con crema di mortadella e pistacchio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La millefoglie salata con crema di mortadella e granella di pistacchi è un antipasto facile e veloce nella sua preparazione.

Un antipasto molto originale e sfizioso, ideale da servire durante un’occasione speciale, ad esempio per le festività natalizie o di Pasqua.  Questa millefoglie è realizzata con la  pasta sfoglia con strati di crema di mortadella e purea di patate con una spolverata di granella di pistacchi.

Vediamo insieme come si realizza questo piatto e dei consigli per ottenere un risultato straordinario in pochissimo tempo.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 80 g di philadelphia
  • 50 ml di panna da cucina
  • 1 fetta di mortadella
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di timo
  • q.b di granella di pistacchi

Preparazione

Per realizzare la millefoglie salata con crema di mortadella e granella di pistacchi innanzitutto pelate, lavate e e mettete a cuocere le patate in acqua leggermente salata finchè non saranno morbide.

Intanto che le patate cuociono stendete la pasta sfoglia e con l’aiuto di un coppa pasta o taglia biscotti rotondo realizzate dei dischi. Prendete una leccarda da forno, rivestitela con della carta forno e disponete i vostri dischi di pasta sfoglia.

Con i rebbi una forchetta bucherellate tutti i dischi per evitare che si gonfino durante la cottura. Mettete in forno a modalita statica preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa o finchè non saranno dorati. Intanto che cuociono in forno i dischi preparate la farcitura. Scolate le patate e fatele raffreddare.

In un mixer mettete la mortadella tagliata a dadini, unite la panna da cucina e fate frullare il tutto. Mettate la mortadella frullata in una ciotola e aggiungete il formaggio spalmabile, salate e pepate a piacere. Mescolate il tutto con l’aiuto di una spatola, per amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso.

Raffreddate le patate, schiacciatele formando una purea e aggiungete il parmigiano grattugiato, il timo e mescolate  per far amalgamare gli ingredienti. Prendete il primo disco di pasta sfoglia, stendete la crema di mortadella, coprite con uno strato di crema di patate, ricopritelo con un altro disco di pasta sfoglia e ripete per un altro strato.

Lasciate in frigo a rassodare per un’ora, poi passate a decorarlo ricoprendo la circonferenza della millefoglie con la crema e guarnite con la granella di pistacchi. Ultimate guarnendo con dei ciuffi di crema di mortadella con l’aiuto di una sac à poche con un becco piccolo.

Millefoglie salata con crema di mortadella e pistacchio

Conservazione

La millefoglie salata con crema di mortadella e granella di pistacchi si conserva per al massimo un giorno in frigo.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Potete sostituire la crema di mortadella con del pesto o una crema di funghi con formaggio spalmabile. Nel caso non aveste un taglia biscotti o coppa pasta potete utilizzare un bicchiere per creare dei dischi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!