Muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio

I muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio sono perfetti per un antipasto gustoso ed originale. Ecco la ricetta e la variante vegetariana

Muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio sono una variante dei classici muffin salati realizzato in questo caso aggiungendo anche prosciutto cotto e formaggio in tocchetti che, quando i muffin vengono consumati ben caldi, dona una nota filante particolare alla preparazione.

Si tratta di piccoli antipasti che possono essere utilizzati per arricchire un buffet o semplicemente per aprire un menu in maniera particolare ed originale.

La preparazione è molto semplice ma il risultato sarà sfizioso e particolare e permetterà di stupire tutti. Inoltre, questo stesso piatto può essere servito in tante varianti diverse, ad esempio sostituendo la zucchina con degli altri ortaggi oppure utilizzando al posto del prosciutto cotto dello speck o della pancetta. Inoltre, potete utilizzare le tipologie di formaggio che più preferite per dare vita a tanti muffin salati diversi.

Vediamo, quindi, come preparare i muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 70 g di parmigiano reggiano
  • 220 ml di latte
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 zucchine
  • 120 g di scamorza
  • 150 g di prosciutto cotto
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per capire come fare i muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio dovete innanzitutto partire proprio delle zucchine, che dovranno essere lavate e private delle due estremità e grattugiate grossolanamente utilizzando una grattugiata a fori larghi. Dedicatevi quindi alla scamorza, che dovrà essere ridotta in piccolissimi cubetti.

Dedicatevi a questo punto al prosciutto cotto, che deve essere ridotto in piccole listerelle o in piccoli cubetti. Se lo desiderate potete anche decidere di utilizzare dei cubetti di prosciutto già pronti. Fatto questo dedicatevi alla uova, che dovranno essere lavorate all’interno di una ciotola insieme a dell’olio extravergine d’oliva, al latte ed a sale e pepe. Una volta amalgamati questi primi ingredienti potete aggiungere anche il parmigiano grattugiato e successivamente farina e lievito, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Quando si inseriscono ingredienti secchi all’interno di un composto è sempre importante setacciarli per evitare di far rimanere all’interno del composto finale dei grumi che rovinerebbe il risultato finale. Amalgamate per bene questi ingredienti e potrete aggiungere le zucchine precedentemente grattugiate, il prosciutto ridotto in listerelle o in cubetti ed i cubetti di scamorza. Qualora le zucchine grattugiate avessero troppo liquido strizzatele utilizzando un canovaccio pulito. Per non rendere il composto troppo bagnato, infatti, è di fondamentale importanza che le zucchine siano ben asciutte.

Amalgamate il tutto utilizzando una spatola o un cucchiaio fino a quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo in cui tutti gli ingredienti ci sono amalgamati alla perfezione. Prendete quindi uno stampo per muffin e riempite con dei pirottini di carta. In alternativa potete utilizzare degli stampi di alluminio, ma in questo caso questi dovranno essere imburrati e infarinati così che il composto non si attacchi alle pareti dello stampo.

Sia che utiliziate gli stampi in alluminio o i pirottini di carta dovrete riempirli per 2/3 della loro capienza per evitare che il composto, crescendo durante la cottura, possa fuoriuscire, rovinando quindi il risultato finale.

I muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio sono quindi pronti per essere messi in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti. Saprete che i muffin salati sono perfettamente cotti quando questi saranno dorati in superficie. Non vi resta che sfornare i vostri muffin alle zucchine, lasciarli da parte ad intiepidire e poi servirli ai vostri ospiti. Se volete apprezzare la nota filante data dalla presenza della scamorza all’interno del composto servite i vostri muffin salati quando sono ancora caldi.

In alternativa potete preparare dei muffin alle zucchine.

Muffin salati vegetariani

Se i vostri ospiti prediligono dei piatti vegetariani potete utilizzare per questa preparazione soltanto le verdure e dei formaggi realizzati senza caglio animale. In questo caso, quindi, dovrete omettere il prosciutto cotto.

Muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio

Conservazione

I muffin salati zucchine, prosciutto e formaggio si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro. Prima di esser nuovamente serviti ai vostri ospiti, però, dovranno essere scaldati passandoli in forno tradizionale o per qualche minuto a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

Utilizzate la tipologia di formaggio che più preferite in base al risultato finale che volete ottenere. Come detto precedentemente potete decidere di sostituire il prosciutto cotto con altri salumi a vostra scelta. Se lo desiderate potete utilizzare gli stessi ingredienti e procedimento anche per realizzare una torta salata. In questo modo otterrete un risultato comunque perfetto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!