Pizzette di sfoglia con emmenthal e pancetta

Le pizzette di sfoglia con emmenthal e pancetta sono degli antipasti sfiziosi, facili da preparare e di sicuro effetto. Ecco come prepararli

Pizzette di sfoglia con emmenthal e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ospiti in arrivo? Ecco un’idea semplice e veloce per uno snack sfizioso da preparare in pochissimo tempo: le pizzette di sfoglia con emmenthal e pancetta! Queste pizzette sono perfette come antipasto, in occasione di un aperitivo o per un buffet. Si preparano in pochissimo tempo e andranno semplicemente a ruba!

La base è realizzate con la pasta sfoglia e i dischetti sono poi stati conditi con passata di pomodoro, formaggio emmenthal e pancetta affumicata. Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto sfizioso ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • q.b di passata di pomodoro
  • q.b di origano
  • q.b di emmenthal
  • 100 g di pancetta affumicata
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le pizzette di sfoglia con emmenthal e pancetta iniziate srotolando il rotolo di pasta sfoglia. Con l’aiuto di un’apposita formina taglia pasta ricavate i dischetti che poi diventereanno le vostre pizzette. Procedete in questo modo fino a terminare la pasta sfoglia a vostra disposizione stendendo di volta in volta i vari ritagli per evitare sprechi. Trasferite i dischetti così ottenuti su di una teglia foderata con carta da forno. 

Prendete un piatto fondo o una terrina capiente e condite la passata di pomodoro con un pizzico di sale, origano essicato e un filo d’olio extravergine d’oliva. Condite i dischetti di pasta sfoglia con un cucchiaino di passata di pomodoro e stendetelo bene su tutta la superficie. Terminate con il formaggio emmenthal e la pancetta tagliati a cubetti. 

Fate cuocere le pizzette in forno già caldo a 200°C per 15 minuti. A cottura ultimata togliete le pizzette dal forno, trasferitele su di una gratella e lasciatele raffreddare completamente.

Trasferite le pizzette di sfoglia ormai raffreddate su di un piatto da portata e servite.

In alternativa potete preparare delle classiche pizzette di sfoglia oppure dei muffin di patate con prosciutto, antipasti originali e sfiziosi che piaceranno a tutti.

Conservazione

Le pizzette di sfoglia con emmenthal e pancetta si conservano per al massimo un giorno in un contenitore ermetico.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Preparare le pizzette di pasta sfoglia è veramente semplicissimo. Se non avete a disposizione la sfoglia potete sostituirla anche con la brisée. Via libera ai propri gusti per la farcitura: mozzarella, olive tagliate a rondelle, wurstel, prosciutto cotto e capperi sono solo alcuni degli ingredienti che potete aggiungere per rendere le vostre pizzette ancora più sfiziose.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!