Pizzette veloci con tonno, cipolla ed Emmenthal

Le pizzette sono ideali per tantissime occasioni, per un aperitivo o per un buffet. Questa versione veloce, senza tempi di lievitazione, con tonno, cipolla ed Emmenthal sarà davvero straordinariamente semplice da realizzare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Pizzette veloci con tonno, cipolla ed Emmenthal
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se state cercando un antipasto veloce e facile da realizzare per stupire i vostri ospiti, allora queste pizzette veloci con tonno, cipolla ed Emmenthal fanno al caso vostro!

Soffici, sfiziose e facilissime da preparare, sono inoltre belle da presentare e renderanno il vostro buffet (o apericena) davvero particolare. L’impasto si prepara in pochi minuti; non necessita di una lunga lievitazione, poichè le pizzette lieviteranno direttamente in forno.

Per questa ricetta è stato scelto l’abbinamento tonno sott’olio e cipolla ma le pizzette possono essere personalizzate in base ai propri gusti. Vediamo insieme come prepararle.

Ingredienti per la base

  • 300 g di farina 0
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 175 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Ingredienti per condire

  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 200 g di tonno sott’olio
  • 2 cipolle
  • 100 g di emmenthal
  • q.b di sale
  • q.b di origano

Preparazione

Per la realizzazione delle pizzette veloci con tonno, cipolla ed Emmenthal sarà innanzitutto necessario realizzare l’impasto. Prendete un’ampia ciotola e all’interno mettetevi la farina 0 setacciata; unite il sale, lo zucchero e infine il lievito istantaneo per torte salate.

Aggiungete i cucchiai di olio extravergine d’oliva e, poca alla volta, anche l’acqua (che dovrà essere fredda di frigorifero). Amalgamate velocemente tutti gli ingredienti, utilizzando una forchetta. Otterrete così un impasto solido e piuttosto appiccicoso, quindi trasferitelo sul tavolo infarinato ed impastate velocemente.

Prendete una teglia piuttosto grande e ricopritela con un foglio di carta da forno. Dividete l’impasto in 10 palline della stessa misura e, con le mani unte di olio, date una forno leggermente schiacciata alle pizzette. Posizionate queste ultime sulla teglia e conditele con la passata di pomodoro. Infornate subito le pizzette in forno preriscaldato e ben caldo a 190°C per circa 20 minuti (modalità statica).

Mentre attendete la cottura delle pizzette, affettate finemente la cipolla bianca e sgocciolate i filetti di tonno sott’olio. Tagliate infine l’Emmenthal a cubetti. 5 minuti prima del termine della cottura, sfornate le pizzette e conditele con il formaggio Emmenthal, la cipolla e con il tonno, quindi infornate nuovamente fino a quando il formaggio diventerà filante.

A cottura ultimata, sfornate le pizzette e aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva ed una spolverizzata di origano. Consumate subito mentre sono ben calde.

Pizzette veloci con tonno, cipolla ed Emmenthal

Conservazione delle pizzette

Questa portata può essere conservata per al massimo 2 giorni dalla preparazione ma sarà necessario scaldarle al microonde prima di consumarle.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Queste pizzette sono facili da realizzare e davvero molto veloci, ottime per chi non ha tempo da dedicare alle lunghe lievitazioni. Sono indicate, quindi, per le cene improvvisate e stupiranno i vostri commensali! E' possibile personalizzare il condimento in base ai propri gusti, ad esempio si possono realizzare delle semplici pizzette Margherita oppure delle gustose pizzette vegetariane.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!