Plumcake salato con provola e pomodori secchi

Il plumcake salato con provola e pomodori secchi è un'ottima idea per un antipasto rustico dal sapore deciso e coinvolgente. Ecco la ricetta

Plumcake salato con provola e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake salato con provola e pomodori secchi è un ottimo antipasto rustico ricco di sapore e di sfumature davvero coinvolgenti.

Una preparazione soffice e profumata realizzata con farina, uova, latte, pomodori secchi, olive, acciughe e provola affumicata.

Molti ingredienti per dar vita ad un plumcake salato dal gusto deciso e saporito. Un piatto molto scenografico da presentare sulla tavola, ideale da servire in un aperitivo tra amici. Perfetto per una scampagnata perche facilmente trasportabile.

Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 80 g di provola affumicata
  • 100 ml di olio di semi
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 80 g di pomodori secchi
  • 80 g di olive nere denocciolate
  • 5 acciughe sott’olio
  • q.b. di capperi

Preparazione

Per iniziare la preparazione del plumcake salato con provola e pomodori secchi procedete innanzitutto preparando tutti gli ingredienti che servono nell’impasto. Preparatevi 5 ciotoline dove metterete i pomodori secchi, le acciughe, i capperi, la provola e le olive.

Scolate i pomodori secchi dall’olio e tagliateli a pezzetti. Scolate anche le acciughe. Lavate i capperi dal sale e asciugateli tamponandoli con carta da cucina. Tagliate la provola a dadini, meglio ancora se riuscite a grattugiarlo.

Tagliate le olive a rondelle. Rompete le uova in una ciotola capiente, salate il necessario e aggiungete il latte e l’olio di semi. Mescolate bene. Aggiungete la farina setacciata sempre mescolando. Unite il grana grattugiato ed il lievito istantaeo per torte salate.

Plumcake salato con provola e pomodori secchi

Mescolate bene, amalgamando tutti gli ingredienti e foderate uno stampo da plumcake con carta forno. Versate l’impasto e livellatelo bene e mettete in forno caldo a 180°C per 50 minuti circa.

Verificate la cottura facendo la prova dello stecchino: inseritelo al centro del plumcake ed estraetelo per controllare che sia ben asciutto altrimenti fate proseguire la cottura per qualche altro minuto.

Sfornate e lasciate raffreddare. Se avete una gratella per dolci, potete mettere a freddare il vostro plumcake salato così che l’umidità dell’impasto si asciughi bene e non vada ad interferire con la buona riuscita del plumcake.

Servite freddo tagliato a fette.

In alternativa potete preparare dei muffin salati con provola e wurstel o una torta salata con patate e crema al parmigiano.

Plumcake salato con provola e pomodori secchi

Conservazione

Il plumcake salato con provola e pomodori secchi si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Francesca Marchi

I consigli di Francesca

Potete utilizzare l'impasto base di uova, farina, latte, olio, grana grattugiato e lievito e aggiungere gli ingredienti che preferite o di cui siete più golosi. Una versione più delicata, sicuramente apprezzata anche dai bambini, sarà con cubetti di prosciutto cotto e di emmental.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!