Polpette di patate dal cuore filante

Le polpette di patate dal cuore filante sono un secondo piatto sfizioso nella sua semplicità reso ancora più irresistibile dal suo ripieno. Ecco la ricetta

Polpette di patate dal cuore filante
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate costano poco e hanno mille utilizzi, ne esistono di mille tipi ma sono tutte buonissime e sopratutto possono avere mille abbinamenti diversi con carne, pesce e verdure.

Le polpette di patate dal cuore filante saranno un’ottima alternativa alla carne o al pesce e costituiranno un secondo piatto o degli antipasti da accompagnare ad un aperitivo.

Grazie alle patate e con l’aggiunta di ingredienti molto economici preparerete delle polpette di patate che finiranno in un secondo! Saranno apprezzate soprattutto dai bambini.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime polpette di patate dal cuore filante.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • 50 g di mozzarella
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per la panatura

  • 1 uovo
  • q.b. di pepe
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per preparare queste buonissime polpette di patate filanti iniziate riempiendo d’acqua una pentola piuttosto capiente, aggiungeteci del sale e lasciate un attimo da parte.

Pelate accuratamente le patate (dovrete ottenere 500 gr di patate già pelate) e mettetele dentro la pentola con acqua e sale. Mettete la pentola sul fuoco a fiamma media e fate lessare le patate, il tempo necessario per la cottura è indicativo perchè molto dipende dalla dimensione delle patate. Quando le patate saranno pronte scolatele, mettetele dentro una ciotola abbastanza capiente e schiacciatele ancora calde. Lasciate raffreddare.

Quando le patate schiacciate si saranno raffreddate unite nella ciotola l’uovo, il parmigiano reggiano, sale e pepe a piacere. Con l’aiuto della forchetta e successivamente impastando con le mani dovrete ottenere un impasto soffice ed omogeneo.

Ora tagliate la mozzarella a cubetti non troppo grossi, asciugatela attentamente (sennò in cottura perderà molta acqua) e preparatevi ad assemblare le polpette.

Prendete un po’ d’impasto e schiacciatelo leggermente sul palmo della mano formando al centro una piccola cavità, dentro di essa andate ad aggiungere 1-2 cubetti di mozzarella, prendete altro impasto e sistematelo sopra il ripieno andando a sigillare i bordi e dando la forma rotonda alla polpetta. Preparate tutte le polpette e mettetele un attimo da parte.

Sbattete l’uovo con un pizzico di pepe dentro una ciotola e preparate un’altra ciotola con il pangrattato; ora passate tutte le polpette prima nell’uovo e poi nel pangrattato, successivamente adagiatele su di una teglia da forno rivestita con carta forno.

Con queste dosi otterrete 15 polpette di dimensioni medie, se le fate più piccole ve ne verranno di più. Ora infornate le polpette a 180°C per 30 minuti o fino a quando saranno dorate in superfice. 

Una volta pronte potete salarle ulteriormente se è di vostro gradimento, servitele quando sono ancora calde.

In alternativa potete preparare delle classiche crocchette di patate o delle crocchette patate e broccoli.

Polpette di patate dal cuore filante

Conservazione

Le polpette di patate filanti si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Chiara Caiti

I consigli di Chiara

L'ideale potrebbe essere prepararne in dosi maggiori per poi congelarle e scaldarle al momento del pasto. L'impasto è così semplice che è possibile aggiungere gli ingredienti che preferite come altre verdure oppure degli insaccati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!